AMA SuperSport Road America Gara 2: vince Huntley Nash

Prima vittoria per il pilota Yamaha LTD

7 giugno 2010 - 6:38

Il giovane Huntley Nash ha vinto la prima gara della sua carriera nella categoria AMA SuperSport, nella seconda manche disputata ieri sul circuito di Road America, Elkhart Lake, Wisconsin. Il giovane di Marietta, Georgia, ha ottenuto il successo dopo una battaglia molto combattuta contro il capo classifica dell’East Championship JD Beach, Yamaha Rockwall Performance, e il compagno di squadra Tomas Puerta, rispettivamente secondo e terzo a 220 e 234 millesimi di secondo.

La svolta definitiva della gara è avvenuta all’ultimo giro, con Nash che ha sorpassato Beach al difficile “Canada Corner”, riuscendo a tenerlo dietro fino alla bandiera a scacchi. Dietro di loro un altro terzetto si è conteso il quarto posto, con Miles Thornton che ha avuto la meglio sul secondo pilota Rockwall Performance Cameron Beaubier e su James Rispoli, quest’ultimo penalizzato al termine della gara per un controllo che ha riscontrato un pezzo della moto non omologato. Conclude nel peggiore dei modi il week-end Elena Myers, caduta nel corso del quarto giro sempre al “Canada Corner”.

Al termine del round di Elkhart Lake la classifica recita così: JD Beach leader con 139 punti, seguito dal duo composto dal compano di squadra Cameron “Cam” Beaubier e Tomas Puerta a quota 117, uno in più del vincitore di giornata Huntley Nash.

AMA Pro SuperSport 2010
Road America, Classifica Gara 2

01- Huntley Nash – LTD Racing – Yamaha YZF-R6 – 10 giri in 24’14.987
02- J.D. Beach – Rockwall Performance – Yamaha YZF-R6 – + 0.200
03- Tomas Puerta – LTD Racing – Yamaha YZF-R6 – + 0.234
04- Miles Thornton – Miles Thornton Racing – Yamaha YZF-R6 – + 1.358
05- James Rispoli – James Rispoli Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 1.931
06- Cameron Beaubier – Rockwall Performance – Yamaha YZF-R6 – + 1.938
07- David Gaviria – Top Gun – Kawasaki ZX-6R – + 36.873
08- Nicholas Hansen – Nicholas Hansen Racing – Kawasaki ZX-6R – + 39.829
09- Daniel Guevara – RoadRacingWorld.com Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 42.379
10- Ryan Kerr – Ryan Kerr Racing – Kawasaki ZX-6R – + 52.426
11- Michael Corbino – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 52.440
12- Kyle Keesee – Kyle Keesee – Kawasaki ZX-6R – + 1’02.226
13- Charles Burton – Top Gun – Honda CBR 600RR – + 2’04.056

Valerio Piccini

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team