125cc: Nico Terol “Siamo veloci, ma sarà una lotta a tre”

Miglior tempo a Misano, ma si aspetta la bagarre

3 settembre 2010 - 15:37

Ha impostato subito un buon ritmo a Misano Adriatico, Nico Terol. In buona forma a seguito della doppietta Misano-Indianapolis, il pilota del team Aspar si è trovato subito a proprio agio con la Aprilia RSA, a punto già dalla prima uscita dai box.

Ho avuto subito un buon feeling con la moto“, spiega Nico Terol, “va bene in ogni settore, dalla ciclistica al motore. Sarà un fine settimana difficile perchè Marquez ed Espargaro sono molto vicini, resto convinto che noi tre ce la giocheremo per tutto il resto del GP.

Per quanto mi riguarda ho preferito impostare subito un buon ritmo già dalla prima sessione di prove libere. Siamo già noi primi 3 al limite e dobbiamo fare attenzione a non commettere errori. Ci stiamo avvicinando al momento della verità, le nostre moto sono simili e dobbiamo dare sempre il massimo“.

Nico Terol dopo le vittorie di Brno e Indianapolis ha ridotto a soli quattro punti lo svantaggio in classifica rispetto a Marc Marquez, con la possibilità di riconquistare la vetta proprio a Misano Adriatico.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo e Marc Marquez

MotoGP, Quartararo-Marquez: Honda sogna il nuovo ‘dream team’

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò pilota senza bandiera: “Non sono indipendentista”

Superbike, Jonathan Rea

MotoGP, Jonathan Rea: “Grazie a Valentino Rossi”