125cc: KTM nella top 10 a Jerez con Hiroki Ono

Bel risultato per il Caretta Forward, e KTM sviluppa la Moto3

11 aprile 2011 - 2:05

Quest’anno nel mondiale 125cc il Caretta Technology Race Department, insieme al Forward Racing, ha riportato in pista il marchio KTM riuscendo subito alla seconda gara stagionale a raccogliere un primo, importante risultato. A Jerez de la Frontera Hiroki Ono, giovane talento giapponese seguito da Noboru Ueda, ha concluso la gara sotto la pioggia in ottava posizione, centrando un positivo piazzamento nella top-10.

Una bella prestazione per il Caretta Technology Forward Team, ma anche per la KTM che dopo l’abbandono del programma 125cc sul finire della stagione 2009 (quando con il team ufficiale e Marc Marquez sono stati ottenuti podi e pole position) ha ripreso a seguire con particolare interesse la ottavo di litro tanto nel mondiale quanto nel campionato tedesco IDM, dove ci sono diverse squadre supportate da KTM Racing.

Nella serie iridata è sicuramente Hiroki Ono il pilota in questo momento maggiormente indicato per lottare, gara dopo gara, quantomeno per la zona punti, già in grado di stupire tutti all’esordio nel CEV proprio a Jerez nel 2009 (podio al debutto sempre con una KTM) e lo scorso anno nel CIV con la Rumi (successo sfiorato al Mugello sotto la pioggia). Più difficile l’apprendistato per Daniel Kartheininger, 22° a Jerez dopo una scivolata, ma che tutti ricordano come la miglior wild card “mondiale” del 2010, 11° in casa al Sachsenring.

Se la KTM torna protagonista in 125cc, vuole esserlo anche in prospettiva nella Moto3. Lo sviluppo della 250cc 4 tempi procede senza soste dopo un primo “shakedown” invernale a Cartagena con Michael Ranseder in sella. La conferma dell’impegno e interesse di KTM verso la nuova “entry class” viene dal recente ingaggio di Joan Olive come collaudatore ufficiale del progetto: un pilota di esperienza (podi in 125cc, una stagione in Moto2 ed in precedenza anche in 250) che saprà dare i giusti feedback al reparto corse KTM per lo sviluppo della Moto3.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica, si corre! A Beaubier la prima di Elkhart Lake

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo si consola con il ritiro della Huayra

Marc Marquez e Alex Rins

Alex Rins: “A Marc Marquez piace giocare con gli avversari”