Filip Salac

Filic Salac debutta nel FIM EWC: sarà al via della 6 ore di Most

Dalla Moto3 all'Endurance con un pensiero alla Moto2: Filip Salac sarà eccezionalmente al via della 6 ore di Most del FIM EWC sabato 9 ottobre.

28 settembre 2021 - 10:18

Direttamente dal Motomondiale, ci sarà una guest star al via della 6 ore di Most, atto conclusivo del FIM EWC 2021 in programma sabato 9 ottobre prossimo. Filip Salac, attuale portacolori PrüstelGP in Moto3, debutterà eccezionalmente nel Mondiale Endurance in sella ad una Yamaha R1 del TME Racing. Una partecipazione spinta dall’organizzatore locale e, per il diretto interessato, con un pensiero già rivolto al Mondiale Moto2 2022.

DEBUTTO EWC

Poleman quest’anno al Sachsenring con il Team Snipers prima di far ritorno al PrüstelGP, Filip Salac nelle scorse settimane ha avuto modo di girare proprio con una R1 a Brno. L’invito a correre del TME Racing è stato accolto favorevolmente dal 19enne motociclista ceco, il quale potrà correre con le moto “grandi” in previsione del suo debutto in Moto2 l’anno venturo con il team Gresini.

AL VIA CON TME RACING

Per questa sua comparsata nel Mondiale Endurance, Filip Salac scenderà in pista con il TME Racing. Squadra locale, a sua volta al debutto nel FIM EWC, ma con l’adesione di tecnici e meccanici dai recenti trascorsi al Mercury Racing. Per quanto concerne i piloti, insieme a Filip Salac correranno Oliver Konig (pilota del Mondiale Supersport 300) e Dominik Juda, titolare del team. Da segnalare la presenza in qualità di team manager di Amir Ghan, uno degli artefici dei buoni risultati della BMW #21 nelle passate stagioni del FIM EWC.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Endurance

Dopo 6 ore, 0″070 per la vittoria: questo è l’Endurance

FIM EWC

YART Yamaha in pole alla 6 ore di Most del FIM EWC

FIM EWC

Sabato il Gran Finale del FIM EWC 2021 con la 6 ore di Most