BSB: Michael Laverty parla della vittoria di Oulton Park

Primo successo in carriera tra le Superbike

10 maggio 2010 - 7:15

Nel 2008 aveva lasciato il campionato con una promessa, quella di ritornare da vincente. Michael Laverty lo ha fatto a Oulton Park, vincendo la seconda manche (la prima per il team Relentless Suzuki by TAS), portandosi così al quarto posto in campionato, in piena zona valida per l’ingresso nello Showdown.

Laverty è arrivato a questo successo con una gara semplicemente perfetta e dopo un biennio trascorso a girovagare in diversi campionati, tra AMA Superbike e World Supersport, classe dove è stato campione britannico nel 2007 proprio con il TAS Racing.

Adesso con questa vittoria, di diritto, è diventato uno dei protagonisti del BSB. “E’ stata una sensazione indescrivibile vincere la mia prima gara“, ha ammesso Michael Laverty. “Non mi immaginavo di poter vincere così. Mi aspettavo di salire sul gradino più alto del podio solo dopo un lunghissimo combattimento con altri piloti, invece questa volta ho avuto vita facile.

La verità è che la mia moto era davvero perfetta in quelle condizioni “miste”, adesso dobbiamo lavorare per esser competitivi anche sull’asciutto, ma sono convinto ci manca solo un piccolo step. Credo arriverà con Cadwell Park“.

Mentre la squadra lavorerà al seguito di Donald, Anstey e Seeley alla North West 200, Michael Laverty potrà così allenarsi per tornare sul podio a Cadwell Park, prossima tappa il 23 maggio.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Honda CBR

La nuova Honda CBR RR-R vince e convince nel BSB

Red Bull Rookies Cup 2020

Red Bull Rookies Cup, a Spielberg il primo round del 2020

Sky Sport

BSB Donington National questa sera su Sky Sport MotoGP HD