AMA: cinque wild card selezionate per la Supersport

Correranno al Miller Motorsports Park

10 maggio 2010 - 7:18

In vista della tappa americana dei mondiali Superbike e Supersport, l’AMA Pro Racing ha annunciato i nomi delle cinque wild card che prenderanno parte all’evento nella classe Supersport.

Tra questi alcuni sono volti noti dei campionati AMA, a cominciare da Melissa Paris, che ripeterà l’esperienza del 2009 con la Yamaha R6 del MPH Racing con cui compete nella Daytona SportBike.

Interessante esordio sulla scena iridata per il giovanissimo, 17 anni, Tyler Odom, schierato dal team Erion Racing, squadra pluri-decorata negli States ed ex-compagine ufficiale Honda.

Al via anche il veterano Dylon Husband (Kawasaki H-n-H Racing), il rientrante Chip Yates (Suzuki Swigz.com Pro Racing) e Jason Farrell, con moto da confermare.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Red Bull Rookies Cup 2020

Red Bull Rookies Cup, a Spielberg il primo round del 2020

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1