IDM Superbike: prosegue lo scontro tra Pirelli e Dunlop

Due team ufficiali a testa

10 maggio 2010 - 7:21

Non essendoci il monogomma, nell’IDM Superbike più di ogni campionato nazionale vi è lo scontro tra i costruttori di pneumatici, presenti in forma ufficiale supportando i factory team presenti nel campionato.

Dunlop continua a supportare dopo i trionfi del 2009 Yamaha Motor Deutschland con il terzetto composto da Jorg Teuchert, Didier Van Keymeulen e Sascha Hommel. Novità per il 2010 la KTM, che ha lasciato la Pirelli per trovare l’accordo con il brand anglo-giapponese.

A sua volta Pirelli, persa la KTM, ha deciso di supportare Honda dell’Holzhauer Racing Promotion dominando il primo round stagionale del Lausitzring con Karl Muggeridge. Confermata la collaborazione con BMW ed il team Alpha Technik/Van Zon.

Le squadre hanno così rivisto il programma di sviluppo e di lavoro nel corso dell’inverno, trovando alcune interessanti soluzioni per una soddisfazione generale di squadre e “gommisti”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Red Bull Rookies Cup 2020

Red Bull Rookies Cup, a Spielberg il primo round del 2020

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1