BSB: la classifica dei “Podium Credits” per lo Showdown

Tommy Hill in testa con già 15 punti di bottino

16 giugno 2010 - 3:12

Quest’anno il titolo del British Superbike si assegnerà soltanto nelle ultime tre gare grazie alla creazione dello “Showdown” sulla scia della “Chase for the Sprint Cup” della NASCAR. Il regolamento è molto chiaro: i primi 6 piloti in classifica nei primi 9 round stagionali saranno gli unici a potersi contendere il titolo nello Showdown.

Tutti partiranno con 500 punti, più alcuni “bonus” addizionali a seconda dei podi conquistati: 3 punti per ciascuna vittoria conquistata nella “regular season”, 2 punti per ogni secondo posto, 1 punticino per ogni piazzamento sul terzo gradino del podio.

Dopo Cadwell Park la situazione dei “Podium Credits” è ben definita: Tommy Hill, leader della classifica, è già a quota 15 punti addizionali grazie a due vittorie, 4 secondi ed un terzo posto.

Seguono in questa graduatoria Joshua Brookes (8 p.), Michael Laverty (6) e Ryuichi Kiyonari a 5, anche se per quest’ultimo c’è la necessità di risalire in classifica: attualmente è soltanto ottavo, fuori dalla top-6 valida per l’ammissione nello Showdown…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

acosta red bull rookies cup

Red Bull Rookies Cup, Austria: Pedro Acosta al fotofinish in Gara 1

Honda CBR

La nuova Honda CBR RR-R vince e convince nel BSB

Red Bull Rookies Cup 2020

Red Bull Rookies Cup, a Spielberg il primo round del 2020