AMA: Tommy Hayden soddisfatto dei test di Barber

Parla il leader della classifica di campionato

16 giugno 2010 - 3:14

A Road America sul circuito di Elkhart Lake Tommy Hayden, battendo in Gara 2 Josh Hayes, ha guadagnato anche se per un solo punto la testa della classifica di campionato American Superbike. L’ex protagonista di Supersport e Superstock è risalito in sella alla propria Suzuki GSX-R 1000 in occasione dei test collettivi al Barber Motorsport Park, dove ha avuto la possibilità di migliorare il bilanciamento generale della moto e sviluppare alcune nuove soluzioni di pneumatici Dunlop.

Questi test sono andati abbastanza bene“, afferma Tommy Hayden. “Da quando abbiamo tirato giù le moto dal truck sono bastate qualche modifica per trovare un buon passo. Sostanzialmente abbiamo fatto dei piccoli miglioramenti qua e la, in più abbiamo sviluppato delle nuove gomme per la Dunlop.

Posso ritenermi soddisfatto per questi test, tutto è filato liscio e siamo pronti per le prossime gare del campionato dove sarà indispensabile tenere una buona costanza di rendimento“.

Il pilota del team Rockstar Makita Suzuki punta al primo titolo nell’American Superbike dopo esser riuscito, finalmente, quest’anno a vincere la sua prima gara in carriera in questa categoria.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Biker

Poker Run sulle moto: un evento di grande successo

pawi moto2 moto3

Khairul Idham Pawi, ritorno alle corse? L’ex Moto2-Moto3 prova la MSBK

CIV Superbike

CIV Superbike: Del Bianco fa spettacolo, ma all’arrivo ci sono solo 9 moto..