BSB: Ian Lowry ritorna con Relentless Suzuki nella Stock

Sarà al via di Silverstone con la GSX-R 1000 K10

17 giugno 2010 - 3:38

La tappa del British Superstock 1000 a Silverstone insieme alla MotoGP continua ad attirare piloti abitualmente impegnati nel BSB: è il caso di Joshua Brookes, Michael Rutter, Simon Andrews, Martin Jessopp e Peter Hickman, ma anche di Ian Lowry. Proprio così, il giovane pilota britannico correrà questo fine settimana a pochi giorni dal divorzio con il Rob Mac Racing nella Superbike.

Lowry, quinto classificato nel BSB 2009, ritornerà con il team Relentless Suzuki by TAS con il quale ha già corso in Superstock nel 2008 prima di passare alla classe Superbike.

Per il momento questo accordo vale esclusivamente per l’impegno di Silverstone, ma le due parti sperano di poter proseguire questa avventura anche per le prossime gare.

E’ la moto campione in carica della Superstock (ha vinto tutto con Alastair Seeley in sella, ndr) e io conosco bene la squadra“, ha detto Ian Lowry. “Il mio obiettivo? Salire sul podio“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

British Superbike

Le novità del British Superbike 2020

BSB

BSB al tempo del Coronavirus: linee guida e novità

BSB 2020

Al via il BSB 2020: si parte a Donington questo weekend