marco barnabò superbike

L’officina del Barni Racing Team a disposizione del personale medico

Marco Barnabò del Barni Racing Team offre assistenza meccanica a tutto il personale medico impegnato nell'emergenza coronavirus.

24 marzo 2020 - 19:07

L’emergenza coronavirus sta mettendo in moto una catena solidale in tutto il paese. Si fa avanti anche il team principal di una squadra Superbike. Marco Barnabò, del Barni Racing Team, offre assistenza meccanica a tutto il personale medico impegnato in questa emergenza. Un gesto per essere vicino alla regione Lombardia e soprattutto alla provincia di Bergamo, una delle zone più colpite dal virus.

“La provincia di Bergamo resta una delle più colpite dal Coronavirus” ha scritto in una nota Marco Barnabò. “Per questo ho deciso di mettere l’officina al servizio di tutte le persone che lavorano in prima linea per fronteggiare l’emergenza. Tutto nel rispetto delle prescrizioni della Regione Lombardia e del Governo. I medici, gli infermieri e i volontari che si spostano in moto e necessitano di assistenza meccanica possono raggiungermi in via Venezia 1, a Calvenzano (Bergamo).”

“L’accesso al pubblico è limitato nel rispetto delle norme del distanziamento sociale. Io però continuo a portare avanti l’attività, anche se i miei collaboratori sono costretti a restare a casa. Vedo un grande sforzo da parte di tutta la popolazione per superare questo momento difficile e anche io voglio fare la mia parte. L’officina è a disposizione per agevolare gli spostamenti su due ruote di chi mette la propria professionalità al servizio degli altri.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Coronavirus in Italia

Coronavirus Italia, bollettino 8 aprile: 552 morti, 1.195 nuovi contagi

corsedimoto, web

I siti web più letti a marzo: per Corsedimoto 2,16 milioni di accessi

Coronavirus, Iata

Coronavirus: I confini chiusi a lungo ucciderebbero l’aviazione mondiale