Corsedimoto

Corsedimoto lancia la nuova testata, benvenuto futuro

Corsedimoto presenta la testata che vi terrà compagnia nei prossimi anni. Questo logo identificherà anche altre piattaforme del gruppo

16 aprile 2021 - 7:00

Corsedimoto da oggi ha una testata completamente rinnovata, che vi terrà compagnia nei prossimi anni e identificherà nuove iniziative editoriali  già pronte al lancio. Il logo rappresenta il cambiamento in atto nel mondo dell’informazione,  con i contenuti video che stanno assumendo uno spazio e un ruolo sempre più preponderante. La stessa idea grafica e lo stesso marchio identitario, una grande C,  diventerà immediatamente riconoscibile anche in contesti differenti rispetto allo sport e alle competizioni motociclistiche.

Di corsa nel futuro

CDM Edizioni, l’editore di Corsedimoto, entro il 2021 lancerà un nuovo sito d’informazione, con l’obiettivo di replicare il successo della piattaforma che racconta le principali gare di motociclismo, minuto per minuto. Nato nel 2016, Corsedimoto ha bruciato le tappe, tagliando traguardi di consenso sempre più entusiasmanti, con 40 milioni di pagine viste nel 2020, quasi il doppio rispetto all’annata precedente. Carattere e logo identificheranno anche le attività di CDM Editore, che ha debuttato nel mondo dei libri nel 2019 pubblicando l’edizione italiana della biografia di Jonathan Rea. Il 10 settembre verrà presentata l’opera biografica di un altro grandissimo protagonista del motorismo internazionale, in avanzata fase di lavorazione. Da alcuni mesi CDM Edizioni ha aperto nuove attività nel settore dell’editoria musicale e  il prossimo luglio sarà partner del festival “Porto Rubino”

L’estetica del mondo racing

Il nuovo logo Corsedimoto, il sito della “nostra passione”, diventerà il ponte ideale verso nuovi mondi e avventure da raccontare. La grafica è stata realizzata da K-Now, la start up creata dal designer Oscar Pozzini insieme a Massimiliano Cocchi. “E’ un marchio moderno, che condensa l’universo di Corsedimoto” racconta Pozzini. “Il punto di partenza è stato il dna del sito, ovvero raccontare le competizioni.  Una volta identificato il messaggio abbiamo cercato di semplificare il tratto grafico con l’obiettivo di creare un elemento che fosse immediatamente riconoscibile. Con un’estetica che racchiudesse il mondo del racing su due ruote”. La stessa grafica comparirà anche sui canali social di Corsedimoto: Facebook, Twitter e Instagram.

Un nuovo biglietto da visita

“La nuova testata arriva in un momento di grande fermento e creatività che anima tutto il nostro gruppo di lavoro” spiega Paolo Gozzi, direttore di Corsedimoto. “In pochi anni la nostra testata è diventata uno dei principali riferimenti del settore. Da marzo scorso scorso abbiamo introdotto nuove proprietà editoriali intensificando la produzione di video realizzati sia dal nostro staff che da partner esterni. Le ragazze e i ragazzi di Corsedimoto stanno offrendo un’informazione accurata, tempestiva e molto autorevole, sempre più apprezzata dai nostri sempre più numerosi lettori. Ma la nostra media house, oltre a  consolidare la propria presenza nello sport, si sta espandendo in altri mondi, con lo stesso desiderio che ci anima: raccontare passioni ed emozioni”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Iannone ex pilota MotoGP

MotoGP, la nuova vita di Andrea Iannone: locali, amore e futuro manager

CUPRA e VR46 Academy

CUPRA partner della VR46 Academy di Valentino Rossi

Fabio Fazi, Superbike

Fabio Fazi ci ha lasciati, il nostro ricordo dell’ingegnere della Superbike