MotoGP Yamaha non sostituirà Valentino Rossi a Misano

MotoGP Yamaha non sostituirà Valentino Rossi a Misano

Con i colori Movistar Yamaha correrà il solo Maverick Vinales al GP di Misano: nessun sostituto in sella alla M1 di Valentino Rossi.

Arriva l’ufficialità per quanto riguarda la situazione di Valentino Rossi: in base a quanto diffuso da una nota comunicata da Movistar Yamaha MotoGP, il pilota di Tavullia non sarà chiaramente in grado di prendere parte al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Non ci sarà nessun sostituto e la squadra si presenterà alla tredicesima tappa iridata solamente con Maverick Vinales.

Valentino Rossi era incorso in una caduta il 31 agosto durante un allenamento su una moto enduro. Portato prima all’ospedale di Urbino ed in seguito trasferito ad Ancona, era stato operato nella notte per ridurre la frattura di tibia e perone riportata nel corso dell’incidente. Dimesso trenta ore dopo, il pilota era tornato a casa con l’obiettivo di ritornare in pista già ad Aragón, tappa successiva a quella di Misano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy