MotoGP: Jorge Lorenzo operato al polso, può rientrare in Malesia?

MotoGP: Jorge Lorenzo operato al polso, può rientrare in Malesia?

Jorge Lorenzo è stato operato a Barcellona per una lesione ad un legamento del polso infortunato. Non viene scartato il ritorno a Sepang.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Tre zeri nelle ultime tre gare per infortunio, sostituito da Bautista nel GP d’Australia di questo fine settimana, Jorge Lorenzo potrebbe pensare al rientro in Malesia. Come anticipato da Catalunya Ràdio, il maiorchino è stato operato nella giornata di martedì a Barcellona per la rottura di un legamento del polso sinistro, infortunato in seguito ad una brutta caduta in Thailandia. Continua il processo di recupero e non viene scartato un possibile ritorno in occasione dell’appuntamento a Sepang, in programma dal 2 al 4 novembre.

Lorenzo sta sicuramente vivendo il momento peggiore della stagione 2018, l’ultima in sella alla Desmosedici prima di passare al Repsol Honda Team. Tutto è iniziato ad Aragón, in seguito ad uno spettacolare highside avvenuto alla prima curva in gara che gli ha procurato una lesione a due dita del piede destro. Rientrato in Thailandia, è caduto nuovamente durante le libere per un problema tecnico alla sua Ducati, con conseguente frattura del polso sinistro. Lorenzo ha provato a correre a Motegi, ma il dolore era troppo forte ed è tornato in Spagna per continuare il processo di riabilitazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy