Moto3: Max Biaggi cerca un posto per la sua squadra nel Mondiale 2019

Moto3: Max Biaggi cerca un posto per la sua squadra nel Mondiale 2019

L’ex pilota Biaggi punta al debutto iridato con il suo Max Racing Team per la stagione 2019, probabilmente con il Campione Supersport 300 Marc Garcia.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Sei volte campione del mondo tra 250cc e Superbike, ormai ritirato dall’attività agonistica, Max Biaggi è comunque rimasto nel mondo delle corse mettendo in piedi una sua squadra, Max Racing Team, con la quale ora punta all’esordio mondiale nel corso della prossima stagione. Attivo nel CEV Moto3 con l’iridato Supersport 300 Marc Garcia e con Davide Pizzoli, starebbe ora cercando un posto nella categoria minore del Campionato del Mondo, molto probabilmente con il pilota spagnolo.

Si parlava di un debutto già nel 2018, ma la richiesta dell’ex pilota è stata finora respinta. Dopo aver iniziato il progetto Max Racing Team assieme a Mahindra nel CIV Moto3 nel 2017, quest’anno la squadra di Max Biaggi avrebbe dovuto fare il suo ingresso iridato con KTM e quasi sicuramente con Darryn Binder (finito invece in Red Bull KTM Ajo) e Jaume Masia (ingaggiato in seguito da Bester Capital Dubai), ma un dietrofront all’ultimo di Dorna non aveva reso possibile il concretizzarsi del progetto. Così Biaggi si è spostato nel ‘mondialino’, puntando sul promettente Campione del Mondo Supersport 300 in carica Garcia e sull’italiano Pizzoli, entrambi in sella a due KTM.

“Un anno fa mi è stato detto che non verrà inserita nessuna nuova squadra, ma in realtà ci sono sempre nuovi team” ha dichiarato il Corsaro attraverso le colonne di speedweek.com, riferendosi per esempio a Sic58 Squadra Corse, fondata da Paolo Simoncelli. Nel paddock del Motomondiale però sono presenti molti team di ex piloti, come Sito Pons, Fausto Gresini, Jorge Martinez, Lucio Cecchinello, Emilio Alzamora, Peter Öttl, Aki Ajo, Jarno Janssen, senza dimenticarci di Valentino Rossi, ancora in attività ma presente anche con Sky Racing Team VR46 nelle categorie Moto2 e Moto3.

“Spero di ricevere supporto da KTM” ha concluso Max Biaggi. “Pit Beirer, Jens Hainbach e Christian Korntner possono aiutarmi. “Ho i soldi necessari, da KTM sto ottenendo materiale competitivo e trovo piloti di talento. Ho solo bisogno di qualche posizione in griglia di partenza.”

Credits: WG-photo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy