Moto2: Marinelli Snipers Team licenzia Romano Fenati

Moto2: Marinelli Snipers Team licenzia Romano Fenati

Marinelli Snipers Team ha rescisso con effetto immediato il contratto con Romano Fenati.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Dopo il tentativo di calmare le acque del team Marinelli Snipers in merito al gesto compiuto dal suo pilota Romano Fenati nel corso della gara Moto2 del Gran Premio di San Marino, ecco arrivare la decisione: la squadra ha deciso di licenziare con effetto immediato il pilota ascolano, che quindi viene lasciato a piedi a sei gare dalla fine della stagione 2018 (due delle quali che non avrebbe nemmeno disputato per squalifica). A questo potrebbe seguire anche qualche azione da parte di MV Agusta dopo le parole di Giovanni Castiglioni (qui)

Il comunicato rilasciato dalla squadra

Marinelli Snipers Team ha terminato il contratto con il pilota Romano Fenati con effetto immediato in seguito alla sua condotta antisportiva, pericolosa e dannosa per l’immagine di tutti. Con estremo dispiacere prendiamo nota del fatto che il suo atto irresponsabile ha posto a rischio la vita di un altro pilota e questo non può essere perdonato in alcun modo. Da questo momento il pilota non prenderà parte ad alcuna gara con Marinelli Snipers Team. La squadra, Marinelli Cucine, Rivacold, tutti gli altri sponsor e le persone che ci supportano sempre porgono le loro più sentite scuse ai fan del Motomondiale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy