Andrea Dovizioso nel box di Montecarlo: “Al Mugello ci vogliamo rifare”

Andrea Dovizioso nel box di Montecarlo: “Al Mugello ci vogliamo rifare”

Andrea Dovizioso a Montecarlo per assistere alle qualifiche del GP di Monaco di F1. Dimenticato l’errore di Le Mans punta alla vittoria sulla pista di casa.

di Luigi Ciamburro
Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo entrambi a Monaco nel sabato di Formula 1, due destini paralleli ma sempre più distanti. Perchè se il maiorchino sta sondando il terreno per tracciare un nuovo futuro con Marc VDS e ritornare in sella alla sua amata e mai dimenticata Yamaha M1, il Dovi ha ben chiara la strada davanti a sè. Resta da archiviare l’errore di Le Mans con una buona prestazione al Mugello fra meno di una settimana, là dove è iniziata la sua galoppata quasi trionfale nella stagione 2017.

AL MUGELLO PER RIPARTIRE – La Desmosedici GP18 ha ancora qualche punto debole, ma molti punti di forza che possono consentirgli di puntare costantemente al podio. Con la mente ormai sgombra dal nodo contratto bisogna rialzarsi e tornare a lottare nelle zone di vertice, per tentare di dare l’assalto al binomio Honda-Marquez apparentemente inossidabile. “Non era un errore classico mio, c’è voluto un po’ di tempo per metabolizzarlo perchè do molta importanza a queste cose, ma queste sono le corse – ha detto Andrea Dovizioso ai microfoni di Sky Sport -. Siamo umani e quindi può capitare. Non deve capitare, lavoriamo per cercare di migliorare i propri limiti, ma eravamo particolarmente veloci. Quindi questo mi ha aiutato a metabolizzare più velocemente, adesso abbiamo il Mugello davanti a noi, una gara dove l’anno scorso abbiamo fatto la differenza, una bella sensazione. Ci vogliamo rifare“.

RISCATTO – I due zero consecutivi di Jerez e Le Mans hanno frenato il passo iridato del pilota Ducati, ma non hanno incrinato l’obiettivo finale. “Incrinate è troppo forte come parola. Ci crediamo, ci dobbiamo credere fino alla fine, però il bello del nostro sport è che in ogni gara può succedere di tutto, quindi cerchiamo di essere più sereni possibile, di vincere delle gare – ha concluso Andrea Dovizioso -. Poi al campionato piano piano ci penseremo”.

MotoGP Mugello: i biglietti e le offerte ancora disponibili

Motomondiale 2018: le quote scommesse di JohnnyBet

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy