CIV Superbike Mugello Gara 2: Ivan Clementi si ripete

24 giugno 2012 - 10:49

L’esperto Ivan Clementi (BMW Asia Competition), dopo la splendida performance di ieri conclusa con la prima vittoria per la marca tedesca, per la squadra e per il pilota stesso nel CIV, si ripete quest’oggi nella gara 2 della classe Superbike al Mugello centrando una doppietta importante dopo un inizio di stagione particolarmente difficile. A differenza della prima prova però, il pilota marchigiano non ha sudato freddo nel finale, stroncando in questa occasione le difese del campione in carica e capo classifica Matteo Baiocco (Ducati Team Barni) e concludendo in solitaria la corsa dopo una battaglia sul filo dei centesimi di secondo con il rivale e corregionale. Chiude il podio Luca “Broncos” Conforti, molto attivo nella prima parte della corsa ma costretto a giocare in difesa nel finale.

Questa doppietta di Clementi significa anche affermazione di Dunlop su Pirelli, una novità per quanto riguarda la Superbike tricolore che ha visto negli ultimi anni il dominio della casa italiana con qualche incursione di Michelin. Il fornitore francese non ha di che gioire viste le fatiche di Federico Sandi, sostituto dell’infortunato Fabrizio Lai, e del Team Althea Racing by Echo Ducati, fuori dal podio ma molto lontani a livello cronometrico dal vincitore.

Quinto posto per Giovanni Baggi (Aprilia Nuova M2) che ha la meglio in volata dopo una lunghissima battaglia su Remo Castellarin, Francesco Ciacci (BMW DMR Racing Team) è settimo a più di un minuto di distacco a precedere Matteo Di Donato (BMW Team Gost), Letizia Marchetti e Alessandro Coltelli. Ricordiamo che non ha preso parte alla corsa Luca Pedersoli (Ducati Batter Pedersoli Motorsport), a causa della caduta che lo ha visto protagonista ieri in gara 1.

Finisce nel peggiore dei modi il week-end da incubo per Nannelli, che può praticamente dire addio alle speranze di titolo italiano proprio sulla pista di casa, visto l’ennesimo problema tecnico avuto in griglia di partenza alla partenza del warm-up lap e la caduta all’ottavo giro, la terza del fine settimana, tra la “Materassi” e la “Borgo San Lorenzo”. Ritiro per problema tecnico invece per il compagno di squadra del “Nanna” nel Team Ducati Grandi Corse, ovvero Davide Caselli. Ritiro per un altro pilota Ducati, ovvero Lorenzo Mauri (Team M.Motocorsa).

Campionato Italiano Superbike 2012
Mugello, Classifica Gara 2

01- Ivan Clementi – Asia Competition – BMW S1000RR – 14 giri in 26’33.287
02- Matteo Baiocco – Barni Racing Team – Ducati 1198 – + 3.361
03- Luca Conforti – Barni Racing Team – Ducati 1198 – + 9.497
04- Federico Sandi – Althea Racing by Echo – Ducati 1198 – + 28.548
05- Giovanni Baggi – Nuova M2 Racing – Aprilia RSV4 – + 45.467
06- Remo Castellarin – BMW S1000RR – + 45.478
07- Francesco Ciacci – DMR Racing Team – BMW S1000RR – + 1’08.545
08- Matteo Di Donato – Team Gost – BMW S1000RR – + 1’09.207
09- Letizia Marchetti – Team Crazy Old Men – BMW S1000RR – + 1’11.212
10- Alessandro Coltelli – Pit Stop Pisa – BMW S1000RR – + 1’11.910

Valerio Piccini

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dominique Aegerter al Ranch di Valentino Rossi

Dominique Aegerter: “Il Ranch di Valentino Rossi è davvero speciale”

yari montella cev moto2

ESCLUSIVA Yari Montella: “Stavo per dire basta… Ora punto al Mondiale Moto2”

Amber Garcia

Tragedia nell’ARRC: il sedicenne Amber Garcia ha perso la vita