Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Non dovremmo correre a Valencia in questo periodo”

Valentino Rossi incappa in due cadute nel venerdì di Valencia e punta il dito contro il calendario MotoGP: "Qui fa troppo freddo in questo periodo".

15 novembre 2019 - 19:23

L’ultimo week-end MotoGP 2019 a Valencia non inizia sotto una buona stella per Valentino Rossi. Cade in entrambe le sessioni di prove libere, tradito dalle basse temperature dell’asfalto. “Qui fa troppo freddo in questo periodo dell’anno“, ha commentato al termine del venerdì. Il medesimo asfalto che metterà a dura prova anche Lewis Hamilton il prossimo 9 dicembre nello scambio di veicoli con il Dottore.

14° posto nella classifica combinata del primo giorno di prove, su un tracciato che non ha mai portato fortuna a Valentino Rossi. “Qui a Valencia è sempre molto pericoloso sul lato destro del pneumatico, devi stare attento, soprattutto a questa bassa temperatura“. Al mattino ha provato la soft all’anteriore ma ha spinto troppo al primo giro veloce. “Ho fatto un errore un po’ stupido, avevo la morbida davanti ma al primo giro lanciato sono scivolato, è stata una caduta tranquilla. Nel pomeriggio abbiamo provato la media per la gara, dopo sette otto giri mi si è chiuso il davanti. Ho molto da migliore, non ho fatto il time attack. C’è un secondo da togliere e domattina sarà fondamentale fare un bel giro per entrare nei primi dieci“.

Se nella prima caduta la gomma fredda ha giocato un tiro mancino, non può dirsi la stessa cosa nella FP2. “L’incidente è avvenuto in questa inquietante svolta a destra (curva 10, ndr), preceduta da molte curve a sinistra. Non è colpa delle gomme. Ma non dovremmo guidare qui in questo periodo. Ora dovremmo correre a Sepang“. La temperatura dell’asfalto nella FP1 era di soli 9 gradi, di poco superiore al pomeriggio. “Sabato dobbiamo essere più intelligenti nella scelta delle gomme. E dobbiamo fare un giro veloce in FP3 al mattino, devo entrare nella top ten se voglio entrare subito in Q2. Sarà molto importante, perché ho bisogno di una buona posizione di partenza“.

1 commento

lorenzoursan_14190819
19:55, 15 novembre 2019

Cosa vuoi, ad una certa età arietta fresca ed umidità cominciano a farsi sentire, e poi non ci sono più le stagioni di una volta…..

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi tra gli sceicchi: semaforo verde sulla 12 Ore di Abu Dhabi

MotoGP, Johann Zarco

MotoGP, Zarco: “Dopo l’addio di Lorenzo il vento è cambiato”

Valentino Rossi e Lewis Hamilton a Valencia

Valentino Rossi-Lewis Hamilton: il video “pirata” è online