michele pirro

MotoGP, Valencia: Michele Pirro ritirato per un malore

Michele Pirro costretto al ritiro a Valencia per problemi fisici. Dispiaciuto il tester Ducati: "L'obiettivo era finire in top ten. Ci riproveremo l'anno prossimo."

17 novembre 2019 - 18:03

La faccia di Michele Pirro una volta rientrato ai box era abbastanza eloquente. Nessun problema alla sua Desmosedici, il guaio era piuttosto di tipo fisico. Un malore subito dopo il via ha compromesso la gara del tester Ducati, wild card in occasione dell’ultimo Gran Premio stagionale. Pirro ci ha provato, ma la gara è stata subito in salita: ha optato quindi per il ritiro anticipato.

“Sicuramente non è stata una domenica positiva per noi” ha dichiarato il collaudatore della rossa, apparso particolarmente provato una volta rientrato. “La mia gara è stata rovinata da un problema fisico. Fin da subito non mi sono sentito bene. Già nel giro di ricognizione ho avuto un calo di pressione e quando sono partito mi è venuta anche la nausea. Per questo motivo ho preferito rientrare al box e ritirarmi.”

Sinceramente dispiaciuto Michele Pirro, che sperava di ottenere un buon risultato. “Il mio obiettivo era di finire nei primi dieci. Era possibile raggiungerlo e magari fare anche qualcosa di meglio. Purtroppo è andata così, ci riproveremo l’anno prossimo.” A breve si torna al lavoro: il 19-20 novembre affiancherà i piloti ufficiali nei test a Valencia. Ci sarà tanto da fare, serve una svolta importante in ottica 2020.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Massimo Rivola

MotoGP, Rivola: “Iannone ed Espargaró? Normale parlino con altri team”

fabio di giannantonio

ESCLUSIVA Fabio Di Giannantonio: “Devo diventare più costante”

Valentino Rossi e Lewis Hamilton

Lewis Hamilton: “Il test con Valentino Rossi mi rende nervoso”