MotoGP: Randy De Puniet “Con Dovizioso mi son divertito”

Bella lotta per la quinta posizione sul circuito di Assen

26 giugno 2010 - 14:19

Come a Silverstone Randy De Puniet è stato protagonista oggi ad Assen di una bella gara, conclusa nuovamente in sesta posizione dopo un avvincente duello con Andrea Dovizioso. Con la Honda RC212V del team LCR il pilota francese continua a ben figurare, restando sesto in campionato, il suo principale obiettivo.

Non ho fatto una gran partenza dalla prima fila perché ho lasciato la frizione troppo velocemente e la moto si è impennata ma poi ho spinto come un matto passando diversi piloti nel primo giro“, spiega Randy De Puniet. “Sfortunatamente ad inizio gara la gomma davanti non teneva ed ho dovuto adattarmi per non perdere il passo. Poi a metà gara ho ripreso Dovizioso e Spies iniziando una battaglia serrata e mi sono divertito molto.

Nell’ultimo passaggio ho provato a ripassare Dovi ma all’ultima curva sono andata un po’ largo. Comunque siamo soddisfatti di questo risultato e di tutto il week end perché manteniamo ancora la sesta posizione in classifica“.

Adesso Randy De Puniet si ritrova nella… morsa dei piloti Ducati: Nicky Hayden 5° con 5 punti di vantaggio, Casey Stoner 7° con lo stesso margine da recuperare. Sarà un’impresa resistere in questa posizione anche a Barcellona.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pedrosa ktm motogp

MotoGP, Beirer (KTM): “Pedrosa wild card nel 2021? È possibile”

Valentino Rossi a Pomposa

Valentino Rossi: “Maro e Bez sono pronti per la MotoGP”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez: l’elettronica la causa dell’incidente?