maverick vinales

MotoGP, Phillip Island: Maverick Viñales inarrestabile, è pole

Maverick Viñales si assicura la pole position davanti a Fabio Quartararo e Marc Márquez. Può bissare il successo del 2018?

27 ottobre 2019 - 2:07

Sempre in testa a tutti i turni, si conferma anche in qualifica. Maverick Viñales svetta nel turno cronometrato e con un 1:28.492 si assicura la pole position a Phillip Island. Doppietta Yamaha con Fabio Quartararo secondo, terza piazza per Marc Márquez, autore anche di un fuoripista senza conseguenze sul finale. Il Gran Premio d’Australia scatterà alle 5:00 ora italiana.

Dopo l’annullamento delle qualifiche sabato per il forte vento, si comincia. Si tratta della prima volta in Q1 per Quartararo, zoppicante dopo un brutale incidente nelle FP1. Il rookie francese avverte dolore ad una caviglia, ma nulla di troppo serio. Prima Q1 per Zarco con i colori LCR Honda, mentre Oliveira è fuori dai giochi. Lotta subito accesa, in particolare tra i due francesi, Mir e Bagnaia. A sorpresa però arriva sul finale Andrea Iannone, che conquista la seconda piazza dietro a Fabio Quartararo: sono loro i due piloti che accedono alla Q2. Da registrare le cadute di Kallio e Syahrin, senza conseguenze.

La seconda e determinante sessione di prove libere vede i piloti fin da subito sui migliori tempi del fine settimana. Inizia Petrucci, continuano Maverick Viñales, Márquez e Quartararo. Il pilota Monster Yamaha però appare fin da subito il più competitivo: la conferma arriva con la pole position su un tracciato che l’anno scorso l’ha visto trionfare. Si ripeterà? Fabio Quartararo è secondo, completa la prima fila Marc Márquez.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

brad binder ktm motogp

MotoGP, Brad Binder: “Test Misano? All’inizio mi sentivo perso”

Valentino Rossi a Misano

Valentino Rossi ritorna sulla Ferrari GT3: “Che bello risalire sulla Bestia”

syahrin moto2

Moto2, Hafizh Syahrin: “Devo lavorare sui miei punti deboli”