MotoGP: Andrea Dovizioso “Progressi nei test al Mugello”

Buon passo di gara, si lavora sul freno motore

5 luglio 2011 - 4:42

All’indomani dell’eccezionale prestazione in gara, Andrea Dovizioso è sceso in pista all’Autodromo Internazionale del Mugello per una giornata di test post-GP dove ha trovato le risposte che cercava. Buon passo di gara, migliorata la gestione del freno motore, resta soltanto da trovare un buon feeling con le gomme morbide sul giro singolo: qui si spiega i 7 decimi di svantaggio accusati dalla coppia Stoner-Simoncelli al comando della classifica.

Sono molto contento di questa giornata di test“, afferma Andrea Dovizioso. “Ero molto motivato per il bel risultato di ieri e quando sono salito in moto sono andato subito veloce, le condizioni della pista erano buone e faceva anche meno caldo rispetto a ieri. Ho girato con le gomme dure usate su un passo costante 1’48.3, 1’48.4.

Sono soddisfatto perché abbiamo lavorato sul freno motore, migliorando la stabilità in frenata e abbiamo provato un nuovo forcellone che penso utilizzeremo già al Sachsenring. I tempi vengono più facilmente, anche se la moto si muove di più dietro. Ancora non sono incisivo come vorrei con la gomma morbida, ma sono molto contento del feeling con la moto.

Abbiamo lavorato inoltre sulla messa a punto della RC212V e sono sicuro che arriveremo a Sachsenring con una buona base, che affineremo poi in base alle caratteristiche del circuito tedesco, così diverso dal Mugello“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

prustel dupasquier moto3

Moto3: PrüstelGP apre il 2022 nel ricordo di Jason Dupasquier

cfmoto prustelgp moto3

Moto3 2022, ecco i colori del progetto CFMoto Racing PrüstelGP

MotoGP, Enea Bastianini

MotoGP, esclusiva Pernat: “Bastianini ha un solo obiettivo”