matteo ferrari motoe misano

MotoE, Misano: Prove 2, acuto di Matteo Ferrari

Matteo Ferrari realizza il miglior crono assoluto nelle FP2. Lo seguono Xavier Simeon e Hector Garzó. E-Pole alle 16:05.

13 settembre 2019 - 13:16

Dopo i due turni di prove libere c’è un italiano al comando della classifica combinata. Si tratta di Matteo Ferrari, che svetta nella seconda sessione con un 1:44.709, il miglior crono del weekend finora. Dietro di lui ad un decimo ci sono Xavier Simeon e Hector Garzó. E-Pole in programma per le 16:05.

Il secondo turno di libere è decisamente il più importante, visto che si determinerà la classifica in vista della E-Pole. Dopo la prima sessione sono Tuuli, Ferrari e Granado i più rapidi, ma i tempi iniziano ad abbassarsi fin da subito. Svetta in particolare Garzó, il primo a scendere sotto il muro di 1:45, seguito dal pilota finlandese. Ricordiamo che il tempo di riferimento, quello visto per la Moto3 in mattinata, è di circa due secondi più rapido.

Negli ultimi minuti però ecco spuntare Matteo Ferrari. L’italiano del team Trentino Gresini realizza alcuni giri veloci utili per permettergli di chiudere al comando. In seconda piazza c’è Xavier Simeon, terzo è Hector Garzó a precedere Niki Tuuli, il migliore in mattinata.

La classifica delle FP2

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Yamaha non si nasconda dietro Quartararo”

vietti di giannantonio rookie 2019

Moto2/Moto3: Vietti e Di Giannantonio Rookie dell’Anno 2019

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez ‘cannibale’: “Compagno di squadra primo rivale”