binder petronas

Moto3 UFFICIALE Darryn Binder passa al team Petronas nel 2021

Petronas Sprinta Racing e Darryn Binder insieme nel 2021: ecco l'annuncio ufficiale. Obiettivo: lottare costantemente per le prime posizioni.

16 settembre 2020 - 10:17

Se ne parlava da tempo, oggi è arrivata l’ufficialità. Petronas Sprinta Racing ha fissato un tassello per la stagione Moto3 2021, ingaggiando Darryn Binder. Classe 1998, fratello minore dell’iridato della categoria Brad, sta mostrando quest’anno costanti progressi, anche se a volte si sono conclusi in incidenti in gara. L’obiettivo di team e pilota è raggiungere quella costanza finora mancata per raggiungere più spesso risultati di peso.

“Siamo lieti di aver raggiunto questo accordo” ha dichiarato Johan Stigefelt. “È un pilota combattivo e di talento, soprattutto in gara. Una di quelle persone con cui vuoi lavorare, che vuole fare un altro passo avanti, nonché il tipo di pilota che vuoi nel tuo team per lottare davanti. L’obiettivo con lui sarà senza dubbio questo. Certo dovrà prima adattarsi alla Honda, ma vogliamo che si trovi bene. Avrà un ottimo team attorno e siamo sicuri di poter ottenere bei risultati assieme.”

Chiaramente soddisfatto il pilota sudafricano, che ha davanti una bella sfida: cambia il team, ma anche la moto, che sarà una Honda. Finora infatti ha solo guidato Mahindra e KTM. “Ero davvero contento quando ho capito che c’era questa opportunità e sono sicuro che abbiamo un grande potenziale, nonché un ottimo pacchetto. Possiamo fare molto bene assieme. A livello personale credo che questa sia la migliore opportunità per fare l’ultimo passo ed essere costantemente in lotta nelle prime posizioni. Questo sarà il nostro obiettivo in ogni gara.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Stagione pazza, ci servono punti”

moto2 gardner

Moto2: Remy Gardner ci prova, operazione rientro in Catalunya

motogp misano 2020

MotoGP: i numeri di un doppio GP ‘pubblico’ a Misano di grande successo