vietti moto3

Moto3, Stiria: Celestino Vietti vola nelle prime libere

Celestino Vietti brilla al Red Bull Ring: miglior crono delle FP1 con scivolata finale. L'italiano precede Albert Arenas e Jeremy Alcoba.

21 agosto 2020 - 9:48

Primo turno Moto3 del Gran Premio di Stiria con Celestino Vietti nettamente al comando della classifica dei tempi (con scivolata finale). L’alfiere Sky VR46 è il primo a scendere quest’anno sotto il muro di 1:36, migliorando sensibilmente i tempi di riferimento visti pochi giorni fa sempre al Red Bull Ring. E siamo solo alle prime libere… In seconda piazza a tre decimi c’è il leader iridato Albert Arenas, 3° il rookie Jeremy Alcoba. Secondo turno del venerdì che scatta alle 13:15.

Con un meteo per ora perfetto: splende il sole, 22° C nell’aria e 29° C sull’asfalto. Si corre nuovamente su un Red Bull Ring che però presenta qualche leggera modifica dopo gli incidenti capitati lo scorso weekend. Assente Khairul Idham Pawi, nuovamente con problemi al dito di una mano: la novità è che Stigefelt ha affermato che servirà l’amputazione di parte dello stesso. In pista, pochi minuti ed abbiamo già i primi incidenti, protagonisti McPhee (curva 10) e Masiá (curva 3).

In classifica invece svettano a lungo i ragazzi italiani: Vietti, Migno, Arbolino, Foggia si mantengono nelle prime posizioni.Brilla soprattutto il più giovane del team Sky VR46, che martella tempi interessanti: il suo crono di riferimento finale è nettamente migliore della pole position stampata da Fernández giusto pochi giorni fa. Da segnalare anche una scivolata senza conseguenze nei secondi finali, ma nessun gli strappa la prima piazza. Secondo è Albert Arenas, terza posizione per Jeremy Alcoba.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Lin Jarvis

MotoGP, Valentino Rossi: i retroscena del contratto con Yamaha e Petronas

fernandez moto2

VIDEO Moto2: Augusto Fernández, moto in fiamme nel warm up!

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow stringe i denti: “Braccio peggiorato dopo l’intervento”