andrea migno

Moto3, Motegi: Prove 2, Andrea Migno top del venerdì

Andrea Migno chiude il venerdì a Motegi con il miglior crono di giornata. Seguono Ramírez e McPhee, Dalla Porta cade ancora.

18 ottobre 2019 - 7:07

Nella prima giornata al Twin Ring Motegi si mette in luce Andrea Migno, autore del miglior crono di giornata grazie al tempo stampato nelle FP2. Il pilota Mugen Race chiude davanti a Marcos Ramírez ed a John McPhee, solo 11° Lorenzo Dalla Porta (caduto di nuovo) seguito da Aron Canet. Giornata conclusa, si riparte sabato alle 2:00 ora italiana.

Le temperature si sono leggermente alzate rispetto alle FP1 (18/24° C), ma il cielo rimane coperto dalle nuvole. I piloti Moto3 sono in pista fin da subito per una sessione che potrebbe rivelarsi decisiva in ottica qualifiche. Arriva nel frattempo una penalità per Salač, troppo lento in svariati settori del tracciato nel corso delle FP1: in gara scatterà dalla pit lane. Il rookie ceco però in pista è protagonista di un violento highside alla curva 3: rimasto a terra dolorante, viene evacuato in barella e portato al Centro Medico per controlli. Verrà poi sottoposto ad ulteriori esami sabato dopo le FP3.

Abbiamo anche il secondo incidente di giornata per Dalla Porta, scivolato nuovamente alla curva 5, senza riportare conseguenze. L’italiano mantiene a lungo il miglior crono di giornata, prima di essere superato nei minuti finali. Come detto, è un turno importante, quindi tutti i piloti danno il massimo nell’ultima uscita in pista. Sul finale Andrea Migno realizza il miglior crono del turno e del venerdì, seguito da Marcos Ramírez e John McPhee. Ancora non classificato la wild card Sho Hasegawa, a otto secondi di ritardo dal leader.

La classifica delle FP2

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Dietro di noi case importanti”

Jorge Lorenzo pilota Honda

MotoGP, Jorge Lorenzo scommette sulla RC213V 2020

Michelin MotoGP

MotoGP, Valencia: Michelin prepara le gomme asimmetriche