Marco Bezzecchi Motegi

Moto2, Motegi: Marco Bezzecchi, costretto al ritiro per malessere

Marco Bezzecchi costretto al ritiro a Motegi per un serio malessere, tanto da vomitare nel casco. Era già successo in Thailandia. "Devo trovare una soluzione."

20 ottobre 2019 - 14:58

Marco Bezzecchi stava disputando una delle sue gare migliori in questa stagione d’esordio in Moto2. L’opportunità di conquistare un nuovo piazzamento in top ten, anzi il suo miglior risultato in questo 2019, si è infranta però contro un problema strano. L’uscita di pista lasciava pensare ad un guasto tecnico alla sua KTM, ma la realtà è ben più strana: il pilota italiano ha accusato un forte malessere, arrivando a vomitare nel casco.

Scattato dalla terza fila, Bezzecchi era riuscito a realizzare una bella rimonta, trovandosi a lottare in top ten. Al 13° giro però ecco il problema: il pilota Tech 3, in quel momento 9°, è improvvisamente uscito di pista. In seguito il lento ritorno al box, dove si è capito cos’era successo durante il Gran Premio. Non è nemmeno la prima volta che succede: Bezzecchi era già andato incontro a questo problema due settimane fa in Thailandia, ma durante le prove libere.

“Fino a metà gara mi sentivo bene, stavo lottando con i top rider” ha dichiarato ‘Bez’ a gara conclusa. “Il nostro miglior risultato era a portata di mano, ma sfortunatamente mi sono sentito male a circa metà gara. Dopo aver vomitato nel casco, mi sono reso conto che non sarei riuscito a concludere la gara. Mi dispiace tanto per i ragazzi! Non capisco cos’è successo, ma farò di tutto per cercare di trovare una soluzione. In Australia voglio fare bene ed arrivare alla fine.”

Perplesso anche Hervé Poncharal, che non si sa spiegare questo problema del suo pilota. “Fino a metà gara eravamo davvero contenti di vedere Marco nel gruppo di testa. Stava prendendo i piloti davanti ed avevamo le dita incrociate: un’altra top ten era una possibilità concreta. Per la seconda volta consecutiva però ha vomitato nel suo casco. Era già successo in Thailandia, però durante le prove libere. Non vedeva più, non poteva più guidare.”

“Non abbiamo ben capito cos’è successo” ha continuato il boss Tech 3. “Forse era un po’ nervoso, oppure ha mangiato troppo in prossimità della gara. In ogni caso, si è dovuto ritirare per qualcosa di molto strano.” Un fatto difficile da spiegare, ma Poncharal cerca di vedere gli aspetti positivi del fine settimana. “Marco era veloce in qualifica ed in gara, siamo fieri di lui. Speriamo che riesca a risolvere questo problema, capendo da cos’è causato.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi GP Valencia 2019

Valencia, quote bookmakers: Marquez a 1.85, Valentino Rossi a 34

Marc Marquez, Fabio Quartararo e Jack Miller a Valencia

MotoGP Valencia: nuovi orari TV SKY, TV8 e streaming

Jorge Lorenzo con Ruben Xaus e Max Biaggi

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Crutchlow, Zarco e Alex: una scelta difficile”