tim gajser mxgp

MXGP, Tim Gajser scende al 3° posto iridato. “GP un po’ frustrante”

Tim Gajser terzo nel MXGP di Francia ed ora 3° anche in classifica iridata. Herlings e Febvre però sono molto vicini, la battaglia continua.

12 ottobre 2021 - 18:54

In Francia non è andata esattamente come Tim Gajser si aspettava. Il campione MXGP in carica ha completato il podio overall, ma ha perso di nuovo la leadership iridata e stavolta anche il secondo posto. Ora l’alfiere HRC occupa la terza piazza, a 10 punti dal nuovo capoclassifica Herlings ed a -4 da Febvre. Come si vede quindi una classifica davvero corta ad indicare una lotta serrata, ma lo sloveno ha un po’ pagato anche il fatto di non aver più visto Lacapelle Marival dal 2010, al contrario di qualche avversario. C’è subito però l’occasione per rifarsi, visto che il prossimo weekend si corre in Spagna.

“È stata una giornata frustrante nonostante il podio” ha dichiarato Gajser a commento della domenica francese. “Sapevo che le partenze sarebbero state cruciali, ma non sono stato in grado di partire bene in nessuna delle due manche.” Sesto in qualifica, è sceso in 10^ piazza dopo la partenza di gara 1. “È stato difficile superare e trovare un buon ritmo, ma sono riuscito a risalire fino al sesto posto.” Un po’ meglio gara 2, anche se non come avrebbe voluto. “Non sono riuscito a rimanere con i primi due ed a lottare con loro.” Ora è terzo iridato, ma vicinissimo e pronto alla lotta. “Ci sono ancora molte gare da disputare” ha sottolineato.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Foto: HRC Media

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tim Gajser MXGP

MXGP, Tim Gajser: “L’incidente di Loket ha condizionato il Mondiale”

MXGP, Jeffrey Herlings

MXGP, una nuova KTM per Jeffrey Herlings: “Non ho bisogno di pause”

Tony Cairoli

Tony Cairoli velocità e umiltà: “Non ero preparato per il Supercross”