Yamaha R3 bLU cRU FIM European Cup

Yamaha R3 bLU cRU FIM European Cup, nuove opzioni per le spese

Yamaha R3 bLU cRU FIM European Cup, le opzioni per dividere le spese per la stagione. Le iscrizioni chiudono il 28 febbraio.

5 febbraio 2020 - 23:06

Yamaha R3 bLU cRU FIM European Cup prende il via quest’anno come percorso per giovani piloti alla ricerca di un posto nel Mondiale Superbike. Yamaha Motor Europe offre un altro aiuto a questi ragazzi: per gli esordienti c’è l’opportunità di dividere i costi di registrazione lungo la stagione 2020. Questo campionato affiancherà le derivate di serie per otto round europei, con al massimo 36 piloti tra i 12 ed i 16 anni.

Tutti i ragazzi al via disporranno della più recente Yamaha R3, che bene ha fatto nel Mondiale Supersport 300 nel 2019. Questo percorso offrirà occasioni nelle classi Superbike, tramite il supporto Yamaha, fino alla possibilità di arrivare al Pata Yamaha WorldSBK Official Team. Le registrazioni per partecipare alla Yamaha R3 bLU cRU FIM European Cup chiuderanno il 28 febbraio, ci sono ancora alcuni posti liberi: per avere maggiori informazioni basta scrivere a R3cup.Europe@yamaha-racing.com.

Il costo totale è di 36.000 euro, che comprendono coaching, assistenza, le moto e le gomme, oltre a benzina, caschi, tute, guanti, stivali e l’uniforme Paddock Blue. Una spesa che ora potrà essere gestita nel corso dell’anno, con un versamento iniziale di 6000 euro, a cui aggiungere un costo mensile di 5000 al mese tra marzo ed agosto. Questo prezzo coprirà tutti gli appuntamenti da disputare, oltre ad un test invernale al Misano World Circuit per provare per la prima volta le R3. Yamaha Motor Europe garantirà anche una polizza assicurativa.

“Non vediamo l’ora di dare il via a questo emozionante campionato” ha dichiarato Alberto Barozzi. “Ci permetterà di scoprire nuovi talenti che vogliono arrivare a competere ad alti livelli, aiutando Yamaha a mantenere la sua storia vincente. La scadenza per le iscrizioni è sempre più vicina ed i pochi rimasti sono pochi: è una grande opportunità. Ci sono tanti piloti di talento lì fuori e siamo impazienti di scoprire il prossimo astro nascente del motorsport.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Alvaro Bautista

Superbike: Alvaro Bautista “Battere Jonathan Rea a Portimao è speciale”

sykes superbike

Superbike: Tom Sykes, l’uomo d’oro sul mercato piloti 2021

van der mark bmw superbike

Superbike UFFICIALE BMW punta su Michael van der Mark nel 2021