Superbike: Troy Bayliss in prova al Mugello con la 1198

Due giorni di test in sella ad una 1198

11 maggio 2010 - 7:33

Dopo averlo visto scorrazzare per il paddock di Monza tra muretto box e paddock show, nel corso del round disputato questo week-end, Troy Bayliss torna in sella alla tanto amata Ducati per una due giorni (a partire da oggi) di prove sul circuito toscano del Mugello, tracciato test per la casa di Borgo Panigale.

Ritorno alle corse? Mai dire mai. Al Mugello il tre volte iridato Superbike proverà una 1198 specifica, visto che quelle di Haga e Fabrizio sono già in viaggio destinazione Kyalami, Sudafrica, dove questo fine settimana avrà luogo il sesto round di questa stagione 2010. Si tratta di un test programmato da tempo, visto che Bayliss è sotto contratto da Ducati al fine di effettuare test sia in sella alla 1198 che alla Desmosedici GP10.

Sarà in grado “Baylisstic” di dare indicazioni utili alla causa del team factory, guidato a partire da quest’anno da Ernesto Marinelli, visto il disastroso momento della squadra ufficiale, in crisi nera di risultati e con due piloti più che irriconoscibili?

Soprattutto, cosa succederà se Bayliss si dimostrasse veloce come nella sua ultima stagione di attività? A Monza si è detto di tutto: torna nel 2011, torna prima, farà il team manager. Solo il tempo potrà dirlo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli supersport

Supersport: Andrea Locatelli, la cinquina storica da fuga iridata

Superbike

Superbike: Honda HRC al limite, ha già fatto fuori tre motori

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea stuzzica Scott Redding “E’ stato facile dominare”