MotoGP: Ducati punta a trattenere Casey Stoner

Inizieranno dopo Barcellona le trattative per il rinnovo

11 maggio 2010 - 6:57

La Honda vuole Casey Stoner? La Ducati non starà a guardare, puntando alla riconferma del pilota più rappresentativo che ha regalato il primo e, al momento, unico titolo mondiale nella stagione 2007.

Lo rivela in un’intervista all’edizione online di “MCN” Alessandro Cicognani, nuovo manager del progetto Ducati MotoGP, dove rivela tempi e modi per puntare al rinnovo contrattuale dell’australiano per i prossimi anni.

La nostra intenzione è di confermare con noi Casey, ma non vogliamo forzare i tempi“, afferma Cicognani. “Penso non accadrà nulla fino a Barcellona, inizio di luglio, anche se abbiamo già parlato con Colin, suo padre. Di sicuro da parte di altre squadre c’è grande interesse nei confronti di Casey: lui sa com’è l’ambiente in Ducati e gli piace la squadra, per questo stiamo facendo tutto il possibile per dare a Casey del nostro meglio“.

Negli stessi tempi, giugno-luglio, dovrebbe esserci la decisione di tutte le altre squadre per il 2011: la scelta di Valentino Rossi, i progetti Honda…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Brad Binder e Michele Pirro

MotoGP Austria: analisi e commenti delle Prove Libere 1

Moto2, Austria: Prove 1 nel segno di Sam Lowes

MotoGP, Misano

MotoGP Misano: Biglietti, come acquistarli o chiedere il rimborso