Supersport: Eugene Laverty “Sarà una gara difficile”

Battuto da Kenan Sofuoglu nelle qualifiche di Miller

31 maggio 2010 - 2:29

Questione di millesimi, 82 per l’esattezza. Per questo margine Eugene Laverty non è riuscito a battere Kenan Sofuoglu nelle qualifiche della Supersport al Miller Motorsports Park, pur viaggiando con un passo decisamente competitivo che lo lascia fiducioso in vista della gara americana della 600cc.

Siamo stati tutti molto vicini“, afferma Eugene Laverty. “Sono comunque molto soddisfatto anche se non siamo riusciti a conquistare la pole, probabilmente per l’innalzamento della temperatura che ci ha lasciati un pò di sorpresa. Il nostro passo è buono e costante, abbiamo un buon grip ma dobbiamo migliorare ancora un pò la nostra Parkalgar Honda cercando di far lavorare meglio gli pneumatici. Sappiamo cosa fare nel Warm Up perchè sarà una gara difficile: Kenan (Sofuoglu) e Joan (Lascorz) sono lì“.

Nella gara di Miller si giocherà anche la testa della classifica, con Eugene Laverty dietro di 1 punto rispetto a Kenan Sofuoglu, ma davanti di 4 lunghezze rispetto a Joan Lascorz.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

locatelli supersport

Supersport: Andrea Locatelli, la cinquina storica da fuga iridata

Superbike

Superbike: Honda HRC al limite, ha già fatto fuori tre motori

Superbike, Jonathan Rea

Superbike, Jonathan Rea stuzzica Scott Redding “E’ stato facile dominare”