Tourist Trophy: novità su Conor Cummins, due operazioni in questi giorni

Protagonista di un incidente al TT

29 giugno 2010 - 2:07

Caduto rovinosamente al Senior TT quando era in corsa per la vittoria, Conor Cummins, pilota del team McAdoo Kawasaki che aveva oltretutto sfiorato l’affermazione tra le Superbike, sta recuperando dalle fratture multiple rimediate nell’incidente: frattura del braccio sinistro, lieve frattura del bacino, danni ai legamenti del ginocchio sinistro, contusione polmonare.

Stagione finita, ma tanta volta per il pilota dell’Isola di Man di spendere i prossimi mesi a recuperare da questo sfortunato evento. Dopo aver trascorso la prima settimana al Nobles Hospital dell’IOM, Conor è stato trasportato al Royal Hospital di Liverpool, centro specializzato in materia.

Giovedì scorso è stato operato al ginocchio sinistro e alla schiena, 11 ore complessive di intervento. Oggi Cummins sarà nuovamente sottoposto ad un intervento chirurgico per la parte superiore del ginocchio sinistro.

Terminata l’operazione, dopo qualche giorno di osservazone al Royal Hospital di Liverpool, Conor Cummins potrà tornare a casa ed iniziare la lunga riabilitazione. Non saranno affrettati i tempi: l’obiettivo è quello di presentarsi nella miglior forma possibile per la stagione 2011.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team