Test Sepang: Alex Rins “Ottimo ritmo anche con gomme usate”

Alex Rins soddisfatto del lavoro svolto e del secondo miglior crono nella seconda giornata a Sepang. Tante prove per il rookie Joan Mir ed il tester Sylvain Guintoli.

7 febbraio 2019 - 16:05

Alex Rins si è distinto anche in questa seconda giornata a Sepang. Il pilota Suzuki ha chiuso con il secondo miglior crono, sopravanzato solo da Viñales proprio all’ultimo. Un buon risultato per l’uomo di punta della casa di Hamamatsu, determinato ad essere uno dei protagonisti del 2019. Ben 61 i giri completati, nei quali spicca un 1:59.424 a fine giornata che l’ha posto in seconda piazza.

“La giornata è stata molto positiva” ha dichiarato Alex Rins. “Abbiamo provato una nuova carenatura e alcune configurazioni elettroniche, tutto è andato bene. Il ritmo da gara è stato davvero ottimo, anche con gomme usate. Ci sono state conferme in alcune aree e dobbiamo migliorare altri aspetti, ma niente di serio. In generale sono soddisfatto del lavoro svolto e anche dei tempi sul giro.”

Al lavoro accanto a lui il rookie Joan Mir ed il tester Sylvain Guintoli. Nessuno dei due ha badato molto ai tempi, concentrandosi su altri aspetti. “Abbiamo provato tante cose!” ha detto lo spagnolo. “La nuova carenatura mi ha colpito. Domani vorrei provare a realizzare un buon tempo.” Alcune novità in più invece per il francese: “Ci siamo concentrati su aree diverse, come ad esempio la frizione. Abbiamo fatto progressi.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi: “Servono cinque Michele Gadda”

MotoE, Test Valencia: Giorno 1, Hector Garzó il più rapido

Alex Márquez vincitore sfortunato: porte chiuse in MotoGP?