Moto2 Phillip Island Warm Up: Rabat precede Espargaro

Assente Redding i due compagni di squadra al top

19 ottobre 2013 - 22:33

Senza il capoclassifica di campionato Scott Redding, fuori gioco (anche per Motegi) a seguito della frattura al polso sinistro rimediata ieri nel corso delle qualifiche ufficiali (e già sotto i ferri ieri sera all’Epworth Hospital di Richmond), al Phillip Island Grand Prix Circuit si sono disputati i 20 minuti di Warm Up della classe Moto2 in previsione della “gara sprint” in programma oggi da disputarsi con distanza sostanzialmente dimezzata, da 25 a più soltanto 13 giri. Un’occasione imperdibile per i due principali portacolori del Pons Racing, come per tutto l’arco del weekend in cima al monitor dei tempi a cominciare da Tito Rabat, in 1’32″586 il più veloce in pista con 264/1000 di vantaggio rispetto al compagno di squadra Pol Espargaro, autore ieri della pole position, vincitore sul tracciato di Victoria lo scorso anno, in vantaggio di 19 punti rispetto al proprio team-mate nella generale e con 9 lunghezze da recuperare nei confronti dello sfortunatissimo Scott Redding.

Tutte le premesse per un’emozionante gara “sprint” sui 4.448 metri di pura adrenalina dell’impianto australiano dove non saranno da escludere intromissioni nella corsa alla vittoria del sammarinese Alex De Angelis, in trionfo nel 2010 e 2011 con la MotoBI/TSR del Team JiR, quarto in qualifica e terzo stamane con la Speed Up SF13 del Forward Racing a precedere nell’ordine Thomas Luthi, Mika Kallio e gli altri due piloti vestiti NGM Mobile, Simone Corsi e Mattia Pasini, a braccetto rispettivamente in sesta e settima posizione.

Scorrendo la classifica il “Rookie of the Year” 2013 e bi-Campione CEV Moto2 in carica Jordi Torres, qualificatosi ieri in prima fila, è ottavo seguito da Julian Simon e l’altra Suter Aspar conotta da Nico Terol, non va oltre il dodicesimo crono Johann Zarco, peggio ancora Takaaki Nakagami addirittura sedicesimo. Da segnalare la caduta alla “Honda Corner” di Alejandro ‘Alex’ Marinelarena, riconfermato dal team Blusens Avintia per le restanti prove del calendario e già sotto contratto Tech 3 per il 2014.

Moto2 World Championship 2013
Phillip Island Grand Prix Circuit, Classifica Warm Up

01- Tito Rabat – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – 1’32.586
02- Pol Espargaro – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.264
03- Alex De Angelis – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 0.358
04- Thomas Luthi – Interwetten Paddock Moto2 – Suter MMX2 – + 0.603
05- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.626
06- Simone Corsi – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 0.643
07- Mattia Pasini – NGM Mobile Racing – Speed Up SF13 – + 0.660
08- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.763
09- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.815
10- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.863
11- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 0.888
12- Johann Zarco – CAME Iodaracing Project – Suter MMX2 – + 0.894
13- Xavier Simeon – Maptaq SAG Zelos Team – KALEX Moto2 – + 0.972
14- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 0.997
15- Marcel Schrotter – Maptaq SAG Zelos Team – KALEX Moto2 – + 1.164
16- Takaaki Nakagami – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.274
17- Axel Pons – Tuenti HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.405
18- Danny Kent – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.529
19- Alejandro Marinelarena – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 1.768
20- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 1.947
21- Gino Rea – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 1.998
22- Ricky Cardus – NGM Mobile Forward Racing – Speed Up SF13 – + 2.179
23- Louis Rossi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.190
24- Doni Tata Pradita – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 2.568
25- Kohta Nozane – JiR Moto2 – MotoBI – + 2.618
26- Steven Odendaal – Argiñano & Gines Racing – Speed Up SF13 – + 2.913
27- Azlan Shah Kamaruzaman – IDEMITSU Honda Team Asia – Moriwaki MD600 – + 3.146
28- Rafid Topan Sucipto – QMMF Racing Team – Speed Up SF13 – + 3.191
29- Ezequiel Iturrioz – Blusens Avintia – KALEX Moto2 – + 5.014

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo risponde alle critiche di Miller e Crutchlow

augusto fernandez

Moto2, Silverstone: Vittoria di Augusto Fernández, cade Márquez

Marc Marquez

Marc Marquez punge: “Dà fastidio il +78 punti di vantaggio”