Moto2: Andrea Iannone “Giornata indimenticabile”

Prima vittoria in Moto2 per il pilota Speed Up

6 giugno 2010 - 12:45

Pole position e gara da assoluto dominatore. Un week-end indimenticabile per Andrea Iannone, che alla quarta gara in Moto2 riesce a cogliere il successo al Gran Premio di casa al Mugello senza incontrare avversari nel cammino. L’abruzzese ha preso subito il comando ed è parso irraggiungibile per chiunque, anche se la gara non è stata così facile…

Questa è stata una gara difficile, ma allo stesso tempo molto bella“, afferma Andrea Iannone. “Partire in pole position al Mugello e vincere è stato bellissimo. Non dimenticherò mai questo giorno. È la seconda volta nella mia carriera motociclistica che riesco a ottenere la pole, registrare il giro veloce in gara e vincere il GP. Tutto questo è stato possibile grazie alla moto, che ha funzionato a perfezione: avevo un ottimo feeling.

Voglio ringraziare la squadra, i meccanici, il mio capotecnico e chi lavora con me: il loro impegno ha reso possibile tutto questo. Spero che il Campionato continui ad andare bene, così come è successo nelle ultime due gare“.

Nelle ultime due gare il pilota del team Fimmco Speed Up ha totalizzato più punti di tutti, ritrovandosi adesso al quinto posto in campionato a quota 38, ben 36 in meno rispetto a Toni Elias.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Stefan Bradl

MotoGP, Stefan Bradl: intensa preseason per risolvere i problemi Honda

canet moto2

Moto2, Aron Canet: “Possiamo lottare per la vittoria in gara, e poi…”

ducati motogp

MotoGP, Ducati firma fino al 2026. Dall’Igna: “Obiettivo il titolo piloti”