CIV Supersport 600: Scuderia Improve raddoppia per il 2019

30 gennaio 2019 - 15:19

Una sfida che continua, stavolta con due piloti. Nel 2019 il team Scuderia Improve/Firenze Motor continuerà la sua avventura nel CIV Supersport 600 con moto Honda CBR600RR, ma al suo interno ci sarà un’importante novità, dato che il riconfermato Roberto Mercandelli sarà affiancato da Andrea Bolognesi.

Alla sua quinta stagione nel CIV Supersport 600, Roberto Mercandelli cercherà di fare un ulteriore passo avanti dopo le buone cose fatte nel 2018. Lo scorso anno, infatti, il pilota brianzolo ha conquistato svariati risultati nella top 10 e un’inaspettata vittoria al Mugello e inoltre ha preso parte come wild card alla gara del Mondiale di categoria svoltasi a Misano (conclusa al 19° posto). Nel 2016 ha corso nella Superstock 1000 FIM Cup, dove però non ha raccolto i risultati sperati a causa di un grave infortunio.

Mentre Mercandelli cercherà di giocarsi costantemente le prime posizioni, l’obiettivo del suo nuovo compagno di squadra Andrea Bolognesi sarà quello di riscattarsi dopo le difficoltà patite nel 2018. Il pilota di Borgo San Lorenzo viene infatti da una stagione alquanto complicata, che lo ha visto andare a punti in sole tre gare su 12 in sella a una MV Agusta. Per lui la stagione 2019 sarà la sesta consecutiva nella SS600 e per ora il suo miglior risultato nella categoría è un sesto posto, ottenuto nel 2017 proprio col team Scuderia Improve.

Definita la propria line-up per questa stagione, il team Scuderia Improve/Firenze Motor di Alessandro Michelozzi si prepara ad affrontare tre giorni di test in Spagna, più precisamente sul tracciato di Cartagena.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Europeo Mini Road Racing 2019, Assen

Assen: Europeo Mini Road Racing 2019 Pokerissimo Italia

british talent cup

British Talent Cup: Il titolo 2019 si decide a Silverstone

All Japan Superbike

All Japan Superbike Motegi: Nakasuga torna alla vittoria