CIV 125: infortunio per Luigi Morciano, fermo 1 mese

16 giugno 2010 - 2:40

Evento sfortunato per Luigi Morciano, talento del nostro motociclismo protagonista del Campionato Italiano Velocità (e non solo) con l’Aprilia del programma Junior GP Racing Dream promosso dalla Federmoto. Nel corso del Gran Premio d’Italia al Mugello, dove “Gigio” era presente in qualità di wild card, la gara ha riservato uno spiacevole epilogo: in piena corsa per la zona punti è stato coinvolto nella caduta di Alberto Moncayo davanti a sè, con la moto del pilota spagnolo finita proprio sotto la ruota della Aprilia #92 del pilota italiano.

Nell’impatto Morciano ha rimediato diverse contusioni alla spalla e gamba sinistra, più un trauma facciale ed un colpo alla sesta vertebra cervicale. I successivi accertamenti hanno scongiurato l’eventualità di un’operazione, con “Gigio” costretto ora ad un mese di riposo: salterà sicuramente la doppia-prova del Mugello in programma questo fine settimana e, con ogni probabilità, anche la tappa di Misano Adriatico.

Sicuramente una brutta notizia per il talento che si è messo in mostra in quest’ultimo biennio tra CIV e le apparizioni come wild card nel mondiale e campionato spagnolo, rivelandosi a soli 16 anni tra le migliori promesse del motociclismo.

Nel frattempo il Junior GP Racing Dream ha comunicato che al posto di Morciano al Mugello correrà Manuel Tatasciore, quest’anno al via della Coppa Italia 125 Sport.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Red Bull Rookies Cup 2020

Red Bull Rookies Cup, a Spielberg il primo round del 2020

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1