CEV Moto2: Operazione del tunnel carpale per Yari Montella

Yari Montella si è sottoposto ad un intervento per il problema del tunnel carpale. L'italiano ha ora due mesi di tempo prima di tornare in azione nel CEV Moto2.

18 luglio 2019 - 7:31

Lasciata alle spalle la tappa del CEV Moto2 ad Aragón, Yari Montella si è sottoposto ad un intervento importante. Il pilota del Team Ciatti-Speed Up, all’esordio nel Campionato Europeo, ha risolto la sindrome del tunnel carpale al polso destro. L’operazione si è svolta presso la Domus Medica della Repubblica di San Marino, condotta dall’equipe del dottor Oliviero Soragni, Specialista in chirurgia della mano.

“Nelle ultime gare era diventato un problema di ‘gestione'” ha scritto lo stesso Montella in un post pubblicato sui suoi profili social. Ora il pilota di Oliveto Citra ha dalla sua parte ben due mesi di pausa prima di tornare in azione nel Campionato Europeo. Il prossimo appuntamento del CEV Moto2 infatti è in programma per il 29 settembre a Jerez de la Frontera, con una sola gara per questa categoria.

Nonostante questo problema, Yari Montella ha disputato un ottimo inizio di campionato. Spicca in particolare il primo podio conquistato in Gara 1 in Catalunya, ma spesso il giovane rookie ha battagliato per le prime posizioni. Nel primo round all’Estoril ha comandato a lungo Gara 1 sul bagnato, prima di incappare in una caduta. In qualifica poi si è sempre piazzato in top ten: da sottolineare la seconda casella in griglia in Catalunya.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi pronto per l’endurance: “Ci siamo divertiti da bestia”

Valentino Rossi ad Abu Dhabi

Valentino Rossi sul podio della 12 Ore del Golfo: 1° nella categoria Pro Am

Valentino Rossi 6° nella prima manche della 12 Ore del Golfo