ASBK: la classifica di campionato dopo il round di Phillip Island

Confronto tra Staring e Maxwell

16 settembre 2010 - 2:10

Con soltanto l’evento di Symmons Plains in calendario, l’Australian Superbike ha ormai definito la coppia di piloti che lotterà per la conquista del titolo 2010.

A seguito dell’evento, insieme al V8 Supercars, di Phillip Island Bryan Staring (Cougar Bourbon Honda, campione australiano Supersport in carica) si ritrova con quasi 20 punti di vantaggio rispetto a Wayne Maxwell frutto di cinque vittorie consecutive.

211 i punti conquistati, 192.5 quelli del portacolori G.A.S. Racing Honda, tre vittorie all’attivo. Ormai fuori gioco il campione 2008 Glenn Allerton (Valvoline Honda ESG) a 149, per non parlare del vincitore del titolo 2009 Joshua Waters, fuori per infortunio.

Viking Group Australian Superbike Championship 2010
La Classifica dopo Phillip Island

01- Bryan Staring – Cougar Bourbon Honda – 211
02- Wayne Maxwell – G.A.S. Racing Honda – 192.5
03- Glenn Allerton – Valvoline Honda – 149
04- Scott Charlton – Racers Edge Suzuki – 143
05- Shawn Giles – Team Suzuki – 142.5
06- Jamie Stauffer – Ducati Motologic – 127
07- Shannon Johnson – KTM Australia – 119
08- Robert Bugden – Mack Trucks Suzuki – 115
09- Josh Waters – Team Suzuki – 105.5
10- John Allen – Aluma-Lite Ducati – 77.5

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team