All Japan Superbike Okayama Gara: vittoria di Katsuyuki Nakasuga, verso il 3° titolo

Akiyoshi e Yanagawa sul podio

7 ottobre 2012 - 9:25

Con più soltanto le due gare a Suzuka nell’ambito della 45esima edizione del “MFJ Grand Prix” in programma a fine mese da disputarsi, Katsuyuki Nakasuga è a tutti gli effetti ad un passo dalla conquista del suo terzo titolo All Japan Superbike in carica. Il tester Yamaha MotoGP, atteso al via settimana prossima da wild card a Motegi con una terza YZR M1 1000cc ufficiale accanto a Jorge Lorenzo e Ben Spies, ha dominato il sesto appuntamento stagionale andato in scena all’Okayama International Circuit di Mimasaka conquistando la quarta vittoria 2012 dopo Motegi, Tsukuba ed Autopolis.

Scattato dalla pole per il quarto round consecutivo in sella alla Yamaha YZF R1 ufficiale gommata Bridgestone del YSP Racing Team, “Kats” prevedibilmente sin dal primo giro ha acquisito un monumentale vantaggio sufficiente per transitare all’esposizione della bandiera a scacchi con 8″ di vantaggio rispetto al bi-Campione JSB1000 in carica Kousuke Akiyoshi (2° con la F.C.C. TSR Honda), ma soprattutto 14″ nei confronti del leggendario Akira Yanagawa, terzo e suo più diretto inseguitore in campionato complice l’uscita di scena per infortunio ad Autopolis di Yukio Kagayama (lesione all’anca con 4 fratture al seguito) e Takumi Takahashi (clavicola KO).

Con questo successo Nakasuga avvicina il terzo titolo dopo i due conseguiti nel biennio 2008-2009 sempre con Yamaha YSP, ora con 28 punti di vantaggio nei confronti di Akira Yanagawa con più soltanto 50 in palio nelle due gare di Suzuka. Potenzialmente in corsa per la conquista del campionato anche Tatsuya Yamaguchi, quarto con la Honda Fireblade preparata da Moriwaki Engineering ed iscritta dal proprio TOHO Racing, seguito nell’ordine da Yoshihiro Konno (MotoMap Supply Suzuki) e Ikumi Shimizu (Honda B-WISE).

Da segnalare infine il settimo posto di Yuichi Takeda, sostituto dell’infortunato Yukio Kagayama con la Suzuki GSX-R 1000 dell’omonimo Team Kagayama, mentre Yoshiyuki Sugai porta la Ducati 1098R del TD Racing nella top-10 ritrovandosi ora addirittura in quinta posizione nella classifica di campionato con più soltanto la “finalissima” di Suzuka da disputarsi con due gare in programma per la 45esima edizione del MFJ Grand Prix della Motorcycle Federation of Japan.

All Japan Road Race Championship 2012
Okayama International Circuit, Classifica Gara

01- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha YSP Racing Team – Yamaha YZF R1 – 20 giri in 30’04.975
02- Kousuke Akiyoshi – F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR – + 8.226
03- Akira Yanagawa – Team Green – Kawasaki ZX-10R – + 14.158
04- Tatsuya Yamaguchi – TOHO Racing with Moriwaki – Honda CBR 1000RR – + 27.971
05- Yoshihiro Konno – MotoMap Supply – Suzuki GSX-R 1000 – + 46.507
06- Ikumi Shimizu – Honda Dream Takasaki B’WISE R.T. – Honda CBR 1000RR – + 51.868
07- Yuichi Takeda – Team Kagayama – Suzuki GSX-R 1000 – + 59.665
08- Mitsuhiro Yoshida – Honda Ryokuyokai Kunamoto – Honda CBR 1000RR – + 1’05.790
09- Isami Higashimura – RS-Itoh & Asia – Kawasaki ZX-10R – + 1’01.222
10- Yoshiyuki Sugai – Team Sugai Racing Japan – Ducati 1098R – + 1’05.790
11- Sadahito Suma – Confia H.M.F. – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’10.490
12- Ryosuke Katahira – 8810R with MCR – Honda CBR 1000RR – + 1’10.711
13- Hirotaka Harada – RS Garage Harada – Kawasaki ZX-10R – + 1’33.873
14- Takashi Toda – G-Tribe Racing – BMW S1000RR – + 1’33.605

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Davide Brivio mette a nudo la Suzuki

BSB: Silverstone apre una stagione 2019 stellare

Mission Winnow main sponsor di Octo Pramac MotoE