All Japan J-GP2: Hitoyasu Izutsu confermato in RS-Itoh Kawasaki

Assalto al titolo J-GP2

2 dicembre 2014 - 3:08

Tornato a correre nel 2009 dopo un lustro di stop dal ritiro annunciato a fine 2004, a 43 anni compiuti Hitoyasu Izutsu si pone una nuova sfida per la stagione 2015. Già due volte Campione All Japan Superbike (2000 con Kawasaki, 2004 con Honda) e vincitore della 8 ore di Suzuka (nel 2004 con il Team ufficiale Seven Stars Honda), Izutsu quest’anno darà l’assalto al terzo titolo All Japan nella classe J-GP2 riservata alle Moto2 e alle Supersport ‘prototipo’. Riconfermato per il quarto anno consecutivo dal team RS-ITOH, Izutsu disporrà di una competitiva Kawasaki Ninja ZX-6R per raggiungere questo prestigioso traguardo. Vice-Campione All Japan ST600 nel 2011 proprio con il team RS-ITOH, nella stagione appena conclusasi Izutsu ha lottato per il titolo di categoria conquistando la vittoria del round di Sugo.

Accanto a Hitoyasu Izutsu che correrà sotto le insegne ‘Will Raise Racing RS-ITOH’, sempre su Kawasaki Ninja ZX-6R saranno al via dell’All Japan J-GP2 con RS-ITOH Tetsurou Iwazaki e Takeshi Ishizuka mentre il 27enne Mitsunori Okamura prenderà parte alla classe Supersports 600cc dell’Asia Road Racing Championship.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yuichi Takeda

Il ritorno di Yuichi Takeda: in Superbike è ancora recordman

Valentino Rossi GT3

Valentino Rossi debutterà a Imola: il calendario 2022 del Fanatec GT WCE

Valentino Rossi Audi

Valentino Rossi ufficiale con Audi: “Pronto per progetti di alto livello”