125cc Le Mans Prove Libere 1: Pol Espargaro da record

Precede Marquez, problemi per le Aprilia Aspar

21 maggio 2010 - 9:53

Splende il sole al Circuito Bugatti di Le Mans ed i protagonisti della classe 125cc hanno di che esser felici: è già possibile viaggiare sotto il record della pista, come dimostrato da Pol Espargaro in grado di spiccare il riferimento cronometrico di 1’43″908 giusto all’ultimo giro effettuato, proprio sotto la bandiera a scacchi. Il vincitore di Jerez, secondo in campionato, porta così la Derbi del team Tuenti al comando con un buon vantaggio su Marc Marquez nell’ordine di mezzo secondo, un margine davvero importante dopo un solo turno di prove.

A parziale giustificazione viene la condizione fisica del più giovane connazionale, non al meglio per la frattura della clavicola rimediata in seguito all’incolpevole highside di Jerez (causato dalla rottura del silenziatore, prontamente sostituito dall’Ajo Motorsport tornando al precedente fornitore), e per i problemi riscontrati dal team Aspar, dove Bradley Smith e Nico Terol si sono fermati nel corso della sessione per un guasto tecnico alle proprie Aprilia. Così si spiega il 18° tempo del pilota inglese ed il quarto a 1″1 del leader di campionato, al top nella prima parte dell’inaugurale turno di attività sul tracciato della Sarthè.

Con questi inconvenienti è facile trovare al top “sorprese” quali Sandro Cortese, 3° con la seconda Derbi Ajo Motorsport (con differente colorazione da Marquez), o Johann Zarco, che sente il clima di casa e si piazza quinto con l’Aprilia RSW preparata dal WTR San Marino. Sesto invece Tomoyoshi Koyama, sempre più aggressivo in questa sua prima stagione con Aprilia, che si è lasciato alle spalle Randy Krummenacher (Aprilia Molenaar), Tito Rabat (Aprilia Blusens) ed Efren Vazquez partito un pò in sordina rispetto alle prime due gare.

Migliore tra i “rookies” è Alberto Moncayo con il 12° tempo, primo tra italiani Lorenzo Savadori che riesce a ottenere la 19° prestazione con l’Aprilia di Matteoni, davanti all’ex rivale del CIV Riccardo Moretti (21°, Fontana Racing) e Marco Ravaioli lontanissimo, 28° a 7″ dalla vetta. In casa Lambretta si segnala l’avvicendamento tra Luis Salom (passato al team Molenaar con un’Aprilia RSA al posto di Jacquet) e l’olandese Michael Van Der Mark, già wild card a Jerez. Non corre Luca Marconi, che per l’infortunio in allenamento rischia anche di saltare il GP di casa al Mugello.

125cc World Championship 2010
Le Mans, Classifica Prove Libere 1

01- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – 1’43.908
02- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 0.522
03- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 0.761
04- Nicolas Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.196
05- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 1.549
06- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 1.663
07- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 1.728
08- Esteve Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 1.882
09- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 1.918
10- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 1.973
11- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.110
12- Alexis Masbou – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 2.566
13- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 2.758
14- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 3.105
15- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 3.234
16- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.335
17- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 3.479
18- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 3.779
19- Lorenzo Savadori – Matteoni CP Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.876
20- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 3.954
21- Riccardo Moretti – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 4.441
22- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 4.861
23- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 4.912
24- Kevin Szalai – Equipe de France Vitesse Espoir – Honda RS125R – + 5.431
25- Michael Van Der Mark – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 – + 5.720
26- Morgan Berchet – Xtreme Racing Team – Honda RS125R – + 6.534
27- Gregory Di Carlo – Equipe de France Vitesse Espoir – Honda RS125R – + 6.655
28- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 – + 7.756
29- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 7.846

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Fernandez Moto3

Moto3, Brno: La prima pole position di Raúl Fernández

marini ducati moto2 motogp

MotoGP: Ducati guarda anche Marini? In attesa di Dovizioso…

Moto2, Brno: Sam Lowes si conferma nelle FP3, 2° Marini