125cc Aragon Warm Up: ovviamente Marc Marquez

Sempre al comando con la sua Derbi, scatterà dalla pole

19 settembre 2010 - 5:11

Basse temperature, ma splende il sole al Motorland Aragon a mitigare i 20 minuti di Warm Up a disposizione per i 31 piloti della classe 125cc. Un pò di stupore stando alle previsioni metereologiche di questi giorni, non nel ritrovare Marc Marquez in testa alla classifica anche nelle prove della domenica mattina scendendo (l’unico) sotto il muro dei 2 minuti in 1’59″987. Autore dell’ottava pole position su 12 gare (e già 6 vittorie all’attivo), il leader del mondiale ha lasciato a 255 millesimi Pol Espargaro in recupero dopo la caduta di ieri nelle prove guadagnando soltanto la seconda fila nello schieramento di partenza.

“Polyccio” è riuscito anche a portarsi al comando delle operazioni per qualche istante del Warm Up, staccando insieme a Marquez di gran lunga le Aprilia Aspar di Nico Terol e Bradley Smith, 3° e 4° con uno svantaggio nell’ordine rispettivamente di 9 decimi e 1″4. Per il resto solita 125cc con i soliti distacchi di proporzioni abissali: Jonas Folger recupera ed è 5°, Efren Vazquez si ritrova 6°, seguono Salom, Cortese, Webb e Krummenacher a completare la top ten.

Simone Grotzkyj Giorgi, dopo aver saltato le prove del venerdì, recupera ed è 16° con l’Aprilia RSA marchiata Fontana Racing. Qualche posizione guadagnata pure per Marco Ravaioli, 24° con la prima Lambretta (la seconda di Isaac Vinales è rimasta ferma ai box), 26° Alejandro Pardo all’esordio nel mondiale con il solo obiettivo di guadagnare una buona esperienza per il futuro e, possibilmente, battere qualche wild card.

125cc World Championship 2010
Motorland Aragon, Classifica Warm Up

01- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – 1’59.987
02- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 0.255
03- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.989
04- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.461
05- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 1.588
06- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 1.973
07- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.080
08- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 2.088
09- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.188
10- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.526
11- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 2.566
12- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 2.612
13- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.784
14- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 2.924
15- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.891
16- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 4.058
17- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 4.110
18- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 4.278
19- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW – 4.555
20- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 4.633
21- Josep Rodriguez – Hune Racing Team – Aprilia RSW 125 – + 4.650
22- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 4.743
23- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 4.882
24- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 5.217
25- Peter Sebestyen – Right Guard Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.901
26- Alejandro Pardo – Matteoni CP Racing – Aprilia RSW 125 – + 5.962
27- Joan Perello – SAG Castrol – Honda RS125R – + 6.267
28- Pedro Rodriguez – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 6.368
29- Robin Barbosa – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 6.469
30- Kevin Hanus – Thomas Sabo Team Hanusch – Honda RS125R – + 7.299

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dani Pedrosa: “Lorenzo deve prendere più confidenza con la moto”

MotoGP, Andrea Iannone: “Ducati, Suzuki e Aprilia sono molto diverse”

Paolo Ciabatti risponde ad Alberto Puig: “Vuole creare polemiche”