125cc Aragon Qualifiche: ottava pole per Marc Marquez

Imprendibile nelle qualifiche ufficiali sul circuito d'Aragona

18 settembre 2010 - 12:03

Otto pole su 12 gare. Questo l’impressionante ruolino di marcia di Marc Marquez nelle qualifiche ufficiali di questa stagione in 125cc: quando si corre per il tempo sul giro il capo-classifica di campionato risulta (quasi) imbattibile. L’ha dimostrato anche oggi al Motorland Aragon, viaggiando sull’1’59” basso con il best time di 1’59″335, quanto basta per non lasciar alcuna speranza agli avversari già con una decina di minuti dalla bandiera a scacchi. Anzi, si è potuto dedicare ad “aiutare” il compagno di squadra Sandro Cortese come spesso capita di recente, offrendogli la scia della sua Derbi RSA con il risultato di concretizzare una bella doppietta per il team Ajo Motorsport.

Pole quindi per Marquez, Cortese a mezzo secondo, a sei decimi Nico Terol obbligato ad un vero e proprio… miracolo in vista di domani per non perdere ulteriore terreno in classifica dovendo già recuperare 9 punti. Peggio è andata a Pol Espargaro, caduto nelle prove della mattina e soltanto 5° in griglia, battuto anche nel confronto diretto dal compagno di squadra Efren Vazquez dalle quotazioni in risalita dopo il podio di Misano.

E gli altri? Tutti a oltre 1″ di svantaggio a cominciare da Bradley Smith, sesto affiancato in seconda fila da Randy Krummenacher e Johann Zarco (primo tra i piloti con le Aprilia RSW, schierato dal WTR Team) con Jonas Folger nono pagando tuttavia 1″9 dalla vetta, tantissimo.

Per gli italiani solita giornata del sabato complicata. Simone Grotzkyj Giorgi, con due turni di prove in meno, è 21°, in fondo Marco Ravaioli (fermo stamattina, 29°) e Alejandro Pardo 30° al debutto con l’Aprilia del Team Matteoni con l’unico obiettivo di far esperienza per il futuro dopo aver convinto nella Red Bull Rookies Cup.

125cc World Championship 2010
Motorland Aragon, Classifica Qualifiche

01- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – 1’59.335
02- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 0.563
03- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 0.635
04- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 0.930
05- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 0.959
06- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.082
07- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 1.507
08- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 1.946
09- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 1.997
10- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 2.004
11- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 2.353
12- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 2.479
13- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 2.691
14- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 3.233
15- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 3.259
16- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 3.277
17- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 3.693
18- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.717
19- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 4.050
20- Josep Rodriguez – Hune Racing Team – Aprilia RSW 125 – + 4.073
21- Simone Grotzkyj Giorgi – Fontana Racing – Aprilia RSA 125 – + 4.085
22- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 4.487
23- Pedro Rodriguez – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 5.145
24- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 5.272
25- Joan Perello – SAG Castrol – Honda RS125R – + 5.569
26- Isaac Vinales – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 5.871
27- Robin Barbosa – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 5.967
28- Peter Sebestyen – Right Guard Racing – Aprilia RSW 125 – + 6.375
29- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 6.485
30- Alejandro Pardo – Matteoni CP Racing – Aprilia RSW 125 – + 6.858
31- Kevin Hanus – Thomas Sabo Team Hanusch – Honda RS125R – + 7.815

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Maverick Vinales: “Serve una Yamaha più aggressiva”

MotoGP, Cal Crutchlow: “Non posso guidare come Marc Marquez”

Superbike: Buon giorno Imola, Alvaro Bautista oggi in pista