World Endurance: test per la Suzuki SERT, Daisaku Sakai pilota di riserva

Novità in casa SERT

25 febbraio 2010 - 7:38

Sul circuito di prova della Dunlop di Mireval nei pressi di Montpellier è iniziato il 2010 del Suzuki Endurance Racing Team (SERT), tra le squadre più decorate delle gare di durata. La struttura capeggiata da Dominique Meliand ha lavorato, nonostante le basse temperature invernali, nella messa a punto generale della GSX-R 1000 sviluppando nuovo materiale Dunlop, per cui la SERT è squadra di riferimento nell’Endurance.

In azione si sono visti tutti e tre i piloti che correranno a partire da Le Mans, ovvero Guillaume Dietrich, Vincent Philippe e Freddy Foray, quest’ultimo “promosso” dallo Junior Team LMS dopo l’ottima prestazione del Bol d’Or 2009, quando fu chiamato a sostituire Barry Veneman.

Intanto SERT ha scelto il pilota di riserva per la 24 ore di Le Mans, e c’è da dire che si tratta davvero di un nome importante: Daisaku Sakai, vincitore lo scorso anno con Yoshimura Suzuki della 8 ore di Suzuka.

Sakai prenderà così contatto con l’universo europeo del motociclismo anche per prepararsi alla gara di Imola del World Superbike, dove sarà iscritto come wild card proprio da Yoshimura.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dunlop

Dunlop monogomma della classe Superstock del FIM EWC

Roberto Rolfo

Roberto Rolfo: “Endurance 2022 con OG Motorsport by Sarazin”

8 ore di Suzuka

La 8 ore di Suzuka 2022 confermata in data 7 agosto