BSB: nessun infortunio per Yukio Kagayama dopo la caduta

Correrà regolarmente questo fine settimana a Knockhill

29 giugno 2010 - 1:43

Al rientro in gara nel British Superbike dopo due round di assenza per infortunio, Yukio Kagayama a Mallory Park ha totalizzato due cadute nel fine settimana, mantenendo alto il proprio, poco invidiabile, “score”. Caduto nelle qualifiche “Roll for Pole”, è stato protagonista di un brutto highside ad alta velocità in Gara 1.

Per sua fortuna Kagayama non ha rimediato ulteriori infortuni dopo la frattura delle vertebre T11 e T12 rimediata a Oulton Park, non correndo la seconda manche soltanto per precauzione.

Il pilota del team Crescent Suzuki correrà regolarmente l’appuntamento del BSB questo fine settimana a Knockhill, dove spera di tornare sul podio.

Quest’anno l’ex pilota Suzuki Alstare nel World Superbike ha festeggiato soltanto un terzo posto in Gara 1 a Thruxton, una nota positiva di questa stagione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

O'Halloran

BSB Donington Prove 1: Jason O’Halloran apre la stagione 2020

British Superbike

Le novità del British Superbike 2020

BSB

BSB al tempo del Coronavirus: linee guida e novità