BSB: la classifica della top 6 in vista dello “Showdown”

Grazie ai "Podium Credits" sono tutti ancora in gioco

2 settembre 2010 - 3:56

Premessa: MSVR, promoter del British Superbike, ha dato vita allo “Showdown” sullo stile della “Chase for the Sprint Cup” della NASCAR per tenere aperti i giochi campionati fino all’ultima gara, dopo aver vissuto dal 2006 al 2009 i domini di Ryuichi Kiyonari, Shane Byrne e Leon Camier. Sicuramente Jonathan Palmer ed il suo staff hanno avuto una brillante idea, forse nell’anno… sbagliato.

Al termine della “Main Season” che ha decretato la top-6 che si giocherà il titolo da Croft in avanti (Ryuichi Kiyonari, Tommy Hill, Joshua Brookes, Michael Laverty, Michael Rutter e Alastair Seeley), la classifica è già avvincente: Hill 287, Brookes 284, Kiyonari 281.

Non male, anche se lo “Showdown” aprirà le porte ai possibili recuperi degli altri tre massimi interpreti del campionato: tutti e sei portati a 500 punti più gli addizionali “Podium Credits” raccolti nel corso dei primi 9 round secondo questa classifica.

MCE British Superbike 2010
La classifica in vista dello Showdown

Ryuichi Kiyonari (HM Plant Honda), 525
Tommy Hill (Worx Crescent Suzuki), 525
Joshua Brookes (HM Plant Honda), 524
Michael Rutter (Ridersmotorycles.com), 510
Michael Laverty (Relentless Suzuki), 509
Alastair Seeley (Relentless Suzuki), 505

E gli altri piloti non ammessi al campionato? Proseguiranno a raccogliere punti per la classifica per puntare alla “BSB Rider’s Cup”: in poche parole chi terminerà 7° assoluto nel campionato potrà vantare questo trofeo di consolazione…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bertelle Red Bull Rookies Cup

Red Bull Rookies Cup, Sachsenring: La prima pole di Matteo Bertelle

Boris Johnson

Boris Johnson rovina i piani del British Superbike 2021

aldeguer cev moto2

CEV Moto2 Catalunya, Gara 2: Fermín Aldeguer firma la cinquina