Donington

BSB Donington Gara 2: Redding 1°, Forés 2°, poi la pioggia

Bandiera rossa per pioggia al 19° giro, Scott Redding si ripete e vince Gara 2 del BSB a Donington Park davanti ad uno strepitoso Xavi Forés.

26 maggio 2019 - 15:20

La pioggia ha precluso un duello potenzialmente bellissimo. La bandiera rossa esposta al diciannovesimo giro ha sincerato il bis di Scott Redding, nuovamente in trionfo nella seconda gara del BSB sul tracciato National di Donington Park, in questa circostanza avendo ragione di uno scatenato Xavi Forés. Rookies di lusso quest’anno nel British Superbike, i due hanno primeggiato in un’emozionante seconda manche sul circuito dell’East Midlands, almeno fino alla comparsa della pioggia.

SUPER RIMONTA DI REDDING

Per Scott Redding ripetere la vittoria di Gara 1 non è stato affatto facile. Scattato dall’ottava casella, nei primi giri si era ritrovato addirittura undicesimo, riuscendo tuttavia ad uscire fuori sulla distanza di gara. In un lampo, nello specifico in sole 3 tornate, SR45 ha passato uno alla volta i piloti che lo precedevano: il compagno di squadra Brookes per la terza posizione, Bridewell per la seconda, Forés per la leadership. Pochi istanti dopo il magistrale attacco alla Roberts Chicane a scapito del pilota spagnolo, l’avvento della pioggia ha comportato l’esposizione della bandiera rossa, consegnando così al vice-Campione del Mondo Moto2 2013 la seconda vittoria di fila.

CAPOLAVORO DI FORES

La superlativa rimonta di Redding è stata premiata con una vittoria che lo colloca adesso a soli 5 punti dal leader del campionato Tarran Mackenzie, quinto e preceduto sul traguardo da Josh Brookes (4°). Redding si è meritato la standing ovation del pubblico, così come Xavi Forés, autore di una prestazione esaltante. Con una Honda Fireblade lungi dal definirsi competitiva, il miglior pilota indipendente del Mondiale Superbike 2018 ha comandato a lungo la contesa, beffato nel finale solo da Redding e dalla bandiera rossa. Un secondo posto, dopo il terzo di ieri, che ha quasi del miracoloso…

CLASSIFICA CORTA

Aspettando Gara 3 con ogni probabilità bagnata dalla pioggia, ora Mackenzie comanda la generale con soli 2 punti di vantaggio su Tommy Bridewell, terzo in Gara 2. Nelle posizioni che contano della seconda manche anche un combattivo Christian Iddon, sesto con Jason O’Halloran ed un sorprendente Hector Barbera a seguire. Proprio il pilota valenciano, in virtù del giro più veloce, scatterà dalla pole in Gara 3, mettendo in mostra tutta la sua grinta e combattività. Per quanto concerne i nostri colori, diciottesimo posto per Claudio Corti, unico alfiere del Team WD-40 GR MotoSport Kawasaki.

Bennetts British Superbike Championship 2019
Donington Park National
Classifica Gara 2

1- Scott Redding – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – 18 giri

2- Xavi Forés – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 0.275

3- Tommy Bridewell – Oxford Racing – Ducati Panigale V4 R – + 1.523

4- Josh Brookes – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale V4 R – + 1.740

5- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.791

6- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 2.845

7- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 5.399

8- Hector Barbera – Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 5.583

9- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 6.515

10- Keith Farmer – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 8.054

11- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 9.546

12- Andrew Irwin – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 9.693

13- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 10.231

14- Luke Mossey – OMG Racing Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 11.519

15- Luke Stapleford – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 15.243

16- James Ellison – Smiths Racing – BMW S1000RR – a 1 giro

17- David Allingham – EHA Racing – Yamaha YZF R1 – a 1 giro

18- Claudio Corti – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – a 1 giro

19- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – a 1 giro

20- Sylvain Barrier – Brixx Ducati – Ducati Panigale V4 R – a 1 giro

21- Shaun Winfield – Santander Salt TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – a 1 giro

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Richard Cooper

Richard Cooper con la terza Buildbase Suzuki ad Assen

Billy McConnell

Billy McConnell, ultimi 3 round del BSB 2019 con OMG Suzuki

Luke Mossey

Luke Mossey rinnova con OMG Racing Suzuki per il BSB 2020